Quantcast

Palio di Legnano, come muoversi in città domenica

Tante le strade cittadine che nel weekend saranno interessate da modifiche della viabilità

LEGNANO – La tre giorni del Palio di Legnano, con le centinaia di migliaia di turisti attesi nella Città del Carroccio, impone come sempre una serie di restrizioni e di modifiche alla circolazione.

Già a partire dalla serata di venerdì nella zona dello stadio Mari è vietata la circolazione e la sosta delle auto nelle vie intorno all’impianto (Palermo, Pisacane, Puccini e Piacenza).

Chiusure al traffico anche sabato 1 giugno, dalle 16, per le “cene della vigilia” in via Dante Alighieri, da corso Sempione a piazza Redentore inclusa (Legnarello); corso Garibaldi, da corso Italia a via della Vittoria (San Domenico); via Somalia (San Bernardino); via dei Mille (San Martino); via Canazza, da corso Sempione a via Crema (Sant’Erasmo); via Sant’Ambrogio e via Palestro da via Lega a via Banfi (Sant’Ambrogio).

Domenica 2 Giugno, a partire dalle 10, via Gilardelli chiuderà per consentire lo svolgimento della tradizionale messa in piazza San Magno e la benedizione di cavalli e fantini. Nel pomeriggio, dalle 13 fino al termine della sfilata storica, verranno chiuse al traffico via Milano, via Guerciotti, via R. Cuttica, via Bissolati, via Dell’Acqua, via Diaz, via Santa Caterina, piazza Carroccio, via Gilardelli, largo Tosi, piazza IV Novembre, corso Italia, sottopasso Centrale, piazza del Popolo, via Venegoni, via XX Settembre, via Puccini fino all’ingresso dello stadio Mari.

Per l’intera giornata, chiusura al traffico anche delle vie in cui si trovano i manieri. La stazione ferroviaria sarà raggiungibile solo da via Gaeta, che eccezionalmente sarà a doppio senso di marcia.Viabilità