Quantcast

Spesa negli States per la Futura: arriva l’opposto Rebecca Latham foto

In dirittura d'arrivo anche la centrale legnanese Benedetta Sartori

BUSTO ARSIZIO – Il primo acquisto straniero nella storia della Futura Volley Giovani è una di quelle deflagrazioni di mercato estivo che risuonano per chilometri: classe 1997, nata in Texas, a Austin, sarà Rebecca Latham l’opposta per la Serie A2 delle Cocche.

In arrivo dalla Denver University, come specifica l’articolo de “La Prealpina” che ne dà la notizia, dopo quattro anni di studi in Digital Marketing e di gioco nell’NCAA, ha dalla sua tutte le referenze di chi la conosce e potrebbe davvero essere, nella prossima stagione, l’ago della bilancia delle biancorosse.

In arrivo anche la centrale legnanese Benedetta Sartori (in foto in basso) che potrebbe completare la sua metamorfosi e trasformarsi da Farfalla in Cocca, dato che è in uscita dall’U18 della Uyba, dove non potrà più giocare per limiti di età (classe 2001).

La volontà della giocatrice c’è, essendo stata scoperta da coach Lucchini, attuale allenatore della Futura, con il quale è rimasta molto legata. In un’intervista rilasciata al nostro sito lo scorso anno, subito dopo aver vinto gli Europei U19 con la maglia azzurra, la stessa giocatrice affermò: “Se devo ringraziare qualcuno quello è proprio Matteo Lucchini“. Facile quindi fare 2+2 (clicca QUI per l’intervista integrale).

Mancherebbero solo pochi dettagli da sistemare fra le due società, con il trasferimento che, allo stato attuale delle cose, parrebbe ultimato per il 99%.

Attualmente la giocatrice è impegnata al Centro Pavesi di Milano per un collegiale con l’Italia Under20 di coach Bellano.

Foto @rebecca_latham