Airoldi Origgio continua la crescita tra grandi novità e conferme

Il Presidente Meazza ufficializza grandi cambiamenti nel settore agonistico

ORIGGIO (VA) – La Prima Squadra dell’Airoldi Origgio, condannata ad una inaspettata retrocessione dopo un girone di ritorno incredibilmente negativo e un doppio pareggio nei play out, riparte da Mister Nicola Maida e da una squadra completamente rivoluzionata, come ci spiega Presidente Pierangelo Meazza: “Nello sconforto per il risultato dello scorso anno abbiamo voluto vedere un occasione per un nuovo rilancio piuttosto che una disfatta, sicuri di aver fatto le scelte giuste valorizzando molti giovani calciatori e investendo su un allenatore affidabile, preparato e motivatissimo.

Nuove guide tecniche anche per la Juniores affidata a Roberto Bosoni, per i Giovanissimi A affidati a Sergio Pesare e per i Giovanissimi B che saranno nelle mani di Danilo Gordon. Confermato nella categoria Allievi Andrea Sansone.

Al chiudersi di esperienze biennali con gli allenatori, che ringrazio sentitamente per la collaborazione di questi anni, le nostre squadre necessitavano di nuove guide tecniche per proseguire il loro percorso di crescita. Pensiamo di aver scelto il meglio per i nostri ragazzi“, continua Meazza.

Moltissime sono state le novità viste in questa stagione per i più piccoli, con il nuovo progetto tecnico intrapreso da circa un anno e mezzo sotto la guida di Roberto Pirovano (nella foto). Eventi di formazione per allenatori, giornate di avviamento allo sport in collaborazione con l’asilo di Origgio, percorso di specializzazione motoria “Conosci il tuo corpo” per le categorie Piccoli Amici e Primi Calci, la collaborazione con il progetto Universitario “Calcio D’Inizio“, partecipazione al Festival del Funino, Stage di specializzazione Portieri, il tutto aperto e concluso da Open Day e Feste di Inizio e Fine stagione.

Confermata la presenza di Pirovano nella prossima stagione come Responsabile Tecnico e Organizzativo del settore giovanile non agonistico: “Roberto sta lavorando sposando a pieno gli ideali della società che vuole distinguersi in positivo per l’insegnamento ai bambini di valori educativi e capacità tecniche, per quelli che saranno nel futuro ottimi sportivi ma soprattutto grandi uomini e donne. Non vengono trascurati gli obiettivi di crescita tecnica calcistica ospitando anche nella prossima stagione, per il terzo anno consecutivo, gli eventi organizzati da Football Idea, ai quali i nostri allenatori partecipano con entusiasmo e voglia di migliorasi continuamente, potendo confrontarsi con dei professionisti del settore per poi mettere sul campo un programma sempre più dettagliato e curato.

Ultimo ma non meno importante il progetto del settore giovanile Femminile: “Da più di un decennio abbiamo la Prima Squadra femminile, l’anno scorso abbiamo intrapreso la strada per la creazione di un settore giovanile “Rosa” per dare possibilità a tutte le bambine che amano questo sport di trovare un ambiente che gli garantisca un percorso di crescita completo. Quest’anno avremo la squadra di sole bambine per la categoria Pulcini e ce la metteremo tutta per poter aggiungere nuove squadre in tutte le categorie.

Per qualsiasi informazione sulle squadre e sull’open day dell’8 settembre per la prossima stagione è a disposizione il numero 347-7628169.

(foto e fonte Airoldi Calcio Origgio)