Erbacce e campi bruciati: spettacolo indegno a San Vittore Olona foto

Burocrazia e politica hanno portato ad uno scempio

SAN VITTORE OLONA –  Erbacce, campi arsi dal sole, degrado ed abbandono. Una costante per gli impianti sportivi sanvittoresi che pagano a caro prezzo le scelte amministrative, burocratiche e politiche.

Una gestione che ha portato il campo di via Roma a condizioni mai raggiunte in precedenza. Lo stadio sanvittorese con l’erba alta un metro, in alcuni casi arsa dal sole in un triste stato di abbandono.

L’attuale amministrazione eredita una scomoda gestione anche per il  Centro Sportivo Malerba. Lavori di adeguamento che dovrebbero partire nel contesto di un Partenariato Pubblico Privato ereditato dalla precedente amministrazione: scelta discutibile con apparato contrattuale che presenta diverse criticità.