Finisce con titolo italiano la stagione 2018/19 del Sincro Rari Nantes Legnano fotogallery video

Riviviamo lo splendido weekend di nuoto sincronizzato delle ragazze legnanesi

BUSTO ARSIZIO – Si sono conclusi i Campionati Italiani estivi Esordienti A di nuoto sincronizzato che hanno avuto luogo presso la piscina Manara di Busto Arsizio dal 25 al 28 luglio ed hanno visto in gara 500 atlete in gara e 66 società.

La Rari Nantes Legnano si presenta con 11 piccole atlete che si sono distinte per la tenacia e la determinazione con cui hanno affrontato questo lungo anno agonistico.

Le gare iniziano giovedì 25 con le eliminatorie degli esercizi di solo che vedono Sofia Binaghi e Viola Mirigliani classificarsi rispettivamente 8° e 15° su 81 partecipanti.

A seguire nella gara di eliminatorie dei doppi Pamela Troka con Martina Bertolini si piazzano 13° e Viola Mirigliani con Sofia Binaghi 15° su 67 doppi.

Venerdì giornata durissima, la più pesante del campionato perché prevede le eliminatorie degli esercizi di squadra, combinata ed eventualmente finale della combinata. Si inizia con la gara eliminatorie dell’esercizio di squadra, l’ordine di partenza non favorisce le legnanesi, l’esercizio è nuovo e prevede apnee importanti, le piccole atlete sono tese ma con un’eccellente prestazione riescono a strappare un quinto posto, su 43 squadre partecipanti.

A seguire la gara di eliminatorie combinata, un esercizio nuovo e molto complesso che presenta sei spinte molto rischiose. Le bimbe della Rari Nantes Legnano gareggiano con grinta e determinazione, eleganza e forza e riescono a qualificarsi come quinte su 42 combinati, ma il risultato non soddisfa e nella finale bisogna fare e dare di più. Le dieci legnanesi nuotato la finale con grande concentrazione, credendoci fino alla fine con tanta testa e cuore.

E il risultato arriva. La Rari Nantes Legnano è Campione d’Italia nell’esercizio libero combinato. Di più non si poteva!

Le gare di sabato iniziano con gli esercizi obbligatori i cui risultati continuano a dimostrare la forza e la compattezza tecnica di questo gruppo. Pamela Troka e Martina Bertolini si qualificano per la finale del doppio classificandosi 11° in Italia e l’esercizio di squadra quarto ad un soffio dal terzo posto. La classifica di società vede inoltre la Rari Nantes Legnano aggiudicarsi il sesto posto.

Ottimi risultati per queste giovani campionesse. Viola Mirigliani, Sofia Binaghi, Martina Bertolini, Pamela Troka, Giulia Proverbio, Sofia Porta, Bereket Lenzini Belloni, Matilde Luinetti, Matilde Chiara, Alice Cartabia e Greta Fracapane hanno veramente dimostrato che volere è potere! E da una medaglia d’oro la prossima stagione inizia ancora meglio!

Gli allenatori Cinzia Storni, Costanza Fiorentini, Tommaso Edalli e Anna Argento sono pronti per affrontare nuove sfide e nuove scommesse da vincere!

Un ringraziamento particolare da parte della Rari Nantes Legnano va a Laura Ramolini Agrati senza la quale nulla di tutto ciò sarebbe realizzabile e al presidente Antonio Penati e al direttore tecnico Michele Cacciapaglia che sostengono da anni la società legnanese.

Per informazioni sulla nuova stagione contattare la segreteria della Rari Nantes Legnano o il responsabile tecnico del settore Cinzia Storni al numero 338-1224988

(foto Laura Ramolini Agrati)