Quantcast

Focus tattico: un Legnano che vola con le ali

Come giocherà Mister Manzo? Ecco una prima ipotesi

LEGNANO– Il Legnano che sta nascendo con il lavoro del Direttore Sportivo Matteo Mavilla e del nuovo Mister Vincenzo Manzo è un Legnano pronto a volare…

Aspettando di sapere se l’approdo sarà la D, intanto i primi due colpi di mercato con gli arrivi degli esterni Marco Gasparri e Riccardo Cocuzza lascia intendere che la qualità tecnica sulle fasce alte del 4-3-3 sarà una prerogativa molto gradita al nuovo corso tecnico dei lilla.

Al momento proviamo a ‘sognare’ un tridente di probabile formazione che vedrebbe da destra Gasparri, Cocuzza e magari perchè no, il riconfermato Capitano Valerio Foglio sulla fascia sinistra con compiti di aggressione e sfondamento da quelle parti, dove come ben ricordiamo anche nella passata stagione ha dimostrato di saper essere devastante nella progressione per poi o andare al cross oppure concludere al rete di potenza. Una disponibilità a giocare dove serve che lo stesso Capitano ci ha manifestato in una nostra intervista e che di sicuro è un’opzione da tenere conto.

Piedi buoni e fisico sulle fasce potrebbero essere le armi in più del nuovo Legnano con Cocuzza che è un giocatore duttile capace anche di giocare da 9.

Però proprio per questa ambita maglia appena sarà conosciuta la categoria, potrebbe magari essere sferrato un altro colpo da novanta…Non resta dunque che attendere ma intanto il Legnano per il 4-3-3 ‘sarrista’ che verrà proposto ha già inserito due pedine fondamentali come Gasparri e Cocuzza.