Quantcast

Guillermo Perez Moreno al Legnano

Il primo giocatore spagnolo della storia del calcio lilla

LEGNANO – I Lilla alla vigilia del raduno si regalano Guillermo Pérez Moreno, negli ultimi tre anni in Serie D con le maglie di Lecco, Gozzano e Borgosesia.

Si tratta di un centrocampista spagnolo, il primo giocatore iberico della storia del Legnano, classe 1987, con piede preferito il sinistro che può giocare anche come ala.

Nato a Murcia, il nuovo acquisto lilla è cresciuto nelle giovanili del Valencia, dove è rimasto fino al 2005, quando è passato al Valencia Mestalla, la seconda squadra, fino al 2007. In seguito è passato al Deportivo B, rimanendovi fino al 2009 e poi allo Sporting Gijón B, nel quale resta fino al gennaio 2011.

A metà della stagione 2011/12 Pérez Moreno viene ceduto in prestito all’Albacete, in Segunda División, prima di ritornare allo Sporting Gijón B nella stagione successiva.

Nell’estate del 2012 lascia la Spagna alla volta della Grecia, dove gioca nel Veria, squadra di massima serie. Dopo aver collezionato 29 apparizioni e 3 gol alla prima stagione, nella seconda gioca soltanto una gara, a causa di una rottura del legamento crociato.

Nel 2014/15 passa al Panthrakikos, sempre in Souper Ligka Ellada, dove gioca 12 incontri prima di passare, nel gennaio 2015, al Lamia, squadra di seconda divisione. Al termine della stagione Pérez Moreno si accorda con l’Arīs Salonicco, ma il passaggio non si concretizza a causa del fallimento del club.

Da qui il passaggio in Italia, in Serie D, prima nel Borgosesia, poi nel 2017/18 nel Gozzano, dove contribuisce alla prima promozione del club piemontese in Serie C della propria storia.

Nella scorsa stagione decide di restare in quarta serie, passando al Lecco, dove ha giocato però solo 5 partite.

Guillermo Pérez Moreno A.C. Legnano