Quantcast

L’Atletico 2013 entra in Sport+

Un nuovo inizio per l'Atletico 2013

SAN VITTORE OLONA – L’Atletico 2013 entra ufficialmente a far parte della famiglia Sport+, società polisportiva che opera in diversi settori (ginnastica ritmica e artistica, tennis, volley, danza, artimarziali, ecc) da più di 10 anni e che rappresenta oltre 1500 tesserati.

La situazione legata agli impianti sportivi di San Vittore e l’obbligatorio trasferimento a Rescaldina – spiega il Presidente Ferrantehanno fatto sì che il matrimonio tra le due Società diventasse il passo più logico per unire le forze egli sforzi in ottica di creare una società strutturata che parta dal settore giovanile fino alla prima squadra. Sport+ infatti è il soggetto gestore sia degli impianti di Rescaldina che di quelli – ora in fase di ristrutturazione – di San Vittore Olona“.

La prossima stagione Sport+, così si chiamerà la nuova realtà calcistica, si iscriverà al campionato
di terza categoria sotto il distretto di Legnano.

Non è servito molto per trovare un accordo di collaborazione con Sport+ – continua il Presidente
Atletico Andrea Ferrante -, quando ci si trova sui valori cardine che dovrebbero essere la base per
tutti quelli che amano questo sport, tutto il resto vien da sé.

Ma il progetto non riguarda solo la “prima squadra” ma si rivolge in maniera più ampia a tutti i
ragazzi che vogliono praticare una sana attività sportiva.

Grazie all’innesto di un importante staff e alla nascente collaborazione con la bella realtà
dell’Atletico 2013 – spiega il Presidente Sport+ Paolo Frigoli abbiamo deciso di lanciarci nella
apertura della sezione calcio. Come già per altre sezioni, il “campo” diventerà luogo di formazione,
educazione e sviluppo delle proprie capacità, attraverso un percorso costante di crescita, confronto e miglioramento“.

L’invito è infatti aperto, nelle giornate di OPEN DAY della S+Football Academy previste a partire
dalle ore 18:00, l’8 e il 9 luglio al Derby Sport+ di San Vittore Olona (via Alfieri, 20) e al Centro
Sportivo di Rescaldina (via Melzi, 83) a tutti i bambini – dal 2014 al 2008 – che vogliono praticare
una sana e formativa attività sportiva.

Abbiamo la possibilità – concludono i due Presidenti – di lavorare su un progetto a lungo termine, che accresce e valorizza l’identità delle due compagini, unisce e rinsalda le forze per lavorare insieme con un obiettivo comune.