Quantcast

Lettera al sindaco Cecchin

Arriva una lettera sulla "Tri pass e una curseta" 

SAN GIORGIO SU LEGNANO –  Il primo cittadino di San Giorgio su Legnano ha condiviso un messaggio affinché gli organizzatori della Tri pass e Estate Correndo il prossimo anno possano trovare una formula che permetta di valorizzare ogni presenza, magari creando il percorso “famiglia” di 2,5 km

Ciao Walter 

Chi ti scrive è una sangiorgese doc affezionata al suo paesello. Non mi piace brontolare, però devo fare un piccolo appunto alla “Tri pass e una curseta” 
Purtroppo non è più nemmeno lontanamente la camminata per i sangiorgesi, in compagnia, magari in famiglia con tanto di passeggini e cane al seguito. I due passeggini partiti si sono ritirati dopo due vie e chi pensava ( come noi di ” Diamoci una mano ” ) di fare una bella camminata con quattro chiacchiere ha dovuto accelerare o desistere perché le persone sul percorso non erano molto propense ad aspettare che tutti passassero.
Oltretutto quando siamo arrivate sulla pista era già tutto spento e le premiazioni già in corso
Credo che essendoci la gara competitiva, quella non competitiva dovrebbe tornare ad essere la nostra “Tri pass e una curseta” magari più corta e dove si aspetta e si premia l’ultima famiglia arrivata
Ti metto al corrente del mio pensiero, condiviso da molti Sangiorgesi
È stata una manifestazione ben riuscita e con una affluenza importante ma di persone che fanno la CURSETA e si sono dimenticati la bellezza dei TRI PASS….