Quantcast

Pavia senza stadio: giocherà in provincia di Milano?

Debiti e morosità, così l'amministrazione comunale passa alle vie di fatto!

PAVIA – Cambio della serratura allo stadio Fortunati di Pavia, campo sportive che i tifosi lilla conoscono bene per le tante sfide contro la società di via Alzaia. Dopo il Varese, un’altra brutta avventura per il calcio Lombardo si consuma a pochi chilometri da Legnano.

Il comune di Pavia da giorni chiedeva al nuovo presidente Giuseppe Nucera le chiavi dello stadio per morosità ed il trasloco in questi giorni svolto sotto gli occhi dell’assessore allo Sport Pietro Trivi e della polizia locale.

Intanto l’amministrazione comunale che ha incaricato uno studio legale romano di avviare un procedimento civile per il recupero dei 230mila euro relativi al contratto di locazione e alle utenze.

Ma adesso dove giocherà il Pavia? L’imprenditore italo svizzero Giuseppe Nucera ad inizio giugno ha formalizzato l’acquisto del 98% delle quote della società FC Pavia 1911.

Sarà lui a decidere dove e come il Pavia potrà giocare nel campionato di Eccellenza, ma intanto indiscrezioni parlano di Trezzano sul naviglio.