Quantcast

Arconatese regina di Coppa nel derby fotogallery

Sarà la squadra di Mister Livieri ad incontrare l'Inveruno nel Primo Turno di domenica

BUSTO GAROLFO (MI) – Ancora un derby per la Coppa Italia di Serie D, stavolta si affrontano Milano City e Arconatese al Roberto Battaglia, terreno di gioco di entrambe per i turni casalinghi del prossimo Campionato.

Partita interessante perchè le due squadre saranno nel medesimo girone B diLegnano, Castellanzese ed Inveruno e il Milano City avversario proprio dei Lilla alla prima giornata.

Gli ospiti al 14′ prendono il palo con D’Ausilio su punizione. A passare in vantaggio al 20′ è invece il Milano City. L’ex di turno Scampini batte il corner di sinistro e Gioele Franzese tra due uomini manda la palla di testa nell’angolino.

Lattarulo al 40′ manda fuori da posizione favorevole.

Nel secondo tempo “pronti e via” e Vandelli deve levare dall’incrocio la punizione di Scampini. Inizia però il forcing dell’Arconatese e gli ingressi di Marra e Romanini cambiano il volto alla partita.

Negli ultimi 10 minuti la svolta. Al 35′ Menegazzo in corsa con un tiro teso batte Rainero per l’1-1.

Contatto poi tra Lonardi e Menegazzo e l’arbitro assegna il rigore che Romanini trasforma.

Ora l’Arconatese giocherà nuovamente un derby dell’Altomilanese nel Primo Turno, quando domenica alle 16.30 al Garavaglia andrà a far visita all’Inveruno, che entra nella competizione direttamente da questo turno.

Milano City- Arconatese 1-2 (1-0)
Gol: 20′ Franzese G. (MC), 80′ Menegazzo (A),  85′ rig. Romanini (A)

Milano City: Rainero, Ornaghi (43′ st Colombini) ,Albanese , Scampini Capone ,Pellini (8 ‘ st Alfarone), Lattarulo (30′ st Patera), Scognamiglio, Lorenzo Franzese , Sessa , Gioele Franzese( 21’ st Lonardi).
Allenatore: Fiorin.
Arconatese: Vandelli , Bonfanti( 1′ st Giovane), Ientile, Gomis (1′ st Cazzaniga) , Parini, Romeo, Albini(17′ st Hazah) , Menegazzo , Di Maira (17′ st Marra), D’Ausilio, Dioh (1’st Romanini).
Allenatore: Livieri.
Arbitro: Paletti di Crema.
Ammoniti: Scampini, Capone, Dioh, Albini, Romamini, Ientile.
Espulsi: nessuno
Corner: 4-8