Atletica SVO, pioggia di medaglie agli European Masters Games fotogallery

Barbara Martinelli, Donata Bossi e Carlo Dell'Acqua vincono sei importanti medaglie

SAN VITTORE OLONA (MI) – Per l’Atletica Master la stagione non finisce mai e prima delle meritate vacanze il Team Master dell’Atletica SVO San Vittore Olona ha partecipato agli European Masters Games, appuntamento internazionale in programma dal 26 luglio al 4 agosto a Torino, con i suoi atleti Barbara Martinelli, Donata Bossi e Carlo Dell’Acqua.

Nel recente passato avevamo raccontato dei lenti ma significativi progressi fatti dalla mitica Barbara nelle gare d’esordio della stagione 2019, fino alla recente medaglia ai Campionati Italiani dello scorso inizio luglio. Niente a che vedere però con quanto è riuscita a fare nella settimana torinese dove l’atleta era iscritta a ben tre gare: 1.50o metri, 400 metri e 800 metri, nella categoria W50.

Tre gare che hanno finalmente decretato il ritorno della Martinelli ai suoi livelli: l’atleta della SVO si è portata a casa due fantastiche medaglie d’oro ed una medaglia d’argento, rispettivamente dei 1.500 metri, 800 metri e 400 metri. Tre medaglie che, ancora una volta, decretano la grande volontà di tornare a correre anche contro le enormi difficoltà da lei incontrate in quest’ultimo anno, una grande dimostrazione di caparbietà e di coraggio.

Anche Donata Bossi, nella categoria W55, era iscritta a tre gare, i 1.500 metri, i 400 metri e gli 800 metri. Tre gare che hanno un sapore davvero speciale per Donata, perchè riesce nell’impresa (prima volta in assoluto per lei.. ) di fregiarsi di due bellissime medaglie di bronzo internazionali, due medaglie che al di là del colore hanno un profondo significato personale, che le hanno strappato ben più di un sorriso e che ci raccontano di una nuova voglia di mettersi in gioco.

Già nel 2013 l’Highlander Carlo Dell’Acqua era riuscito a conquistare il gradino più basso del podio nella gara dei 5.000 metri nella categoria M70, ma in quest’occasione riesce nell’impresa di migliorarsi e conquistare una bellissima medaglia d’argento, sempre nei 5000 metri ma nella categoria superiore M75. E non fa niente se il tempo finale non soddisfa il atleta sanvittorese, non fa niente se faceva molto caldo ed è arrivato stravolto: serviva solo arrivare e conquistare un meritato trionfo sul podio e lui lo ha fatto, arrivando in compagnia di un paio di avversari russi.

Ora poco più di un mesetto di “riposo” e per Barbara, Donata e Carlo sarà ancora ora di un’altro appuntamento internazionale, gli European Masters Athletics Championship che si disputeranno a Jesolo-Caorle-Eraclea dal 4 al 15 settembre.