Una Castellanzese in crescita sconfitta con onore dai giovani della Juventus

Amichevole di prestigio per la neopromossa Castellanzese, ospite allo Juventus Training Center di Vinovo

VINOVO (TO) – Amichevole di prestigio per la neopromossa Castellanzese, ospite allo Juventus Training Center di Vinovo della Primavera della Juventus.

Finisce 4-2 per i bianconeri, ma la squadra di Mister Roncari è comunque apparsa compatta e ordinata, almeno fino alla fine della prima frazione, dando la sensazione di essere maggiormente affidabile rispetto a quanto visto fino ad ora nelle altre partite di preparazione e Coppa Italia.

Nonostante i quattro gol subiti, i neroverdi hanno infatti tenuto testa per gran parte della partita.

Il primo gol della gara porta la firma del castellanzese Nicolò Bigioni, al suo rientro dell’infortunio, con un gol frutto di uno schema da palla inattiva: cross di Mauri, sponda di testa di Giugno di testa e il tapin vincente del capitano neroverde. Il primo tempo si chiude con la Castellanzese in vantaggio, anche grazie ad un grande intervento di Colnaghi che devia in angolo il tiro di Moreno in area.

Nella ripresa entrambi gli allenatori mettono mano ai cambi la partita cambia: dopo soli cinque minuti è la Juventus a siglare su rigore con Petrelli il gol del pareggio.

Al 60′ i padroni di casa vanno in vantaggio con Stoppa, ma la Castellanzese reagisce e si fa vedere prima con Moroni, che si fa parere un tiro su assist di D’Onofrio, poi un’incursione fulminante di Dell’Aera riporta la gara in parità.

Sarà ancora Stoppa a riportare in vantaggio i giovani bianconeri, che poi mettono in sicurezza il risultato con un rigore di Penner nel finale di partita.

Juventus Primavera – Castellanzese 4-2 (0-1)
Gol: 30′ Bigioni (C), 50′ rig. Petrelli (J), 60′ Stoppa (J), 68′ Dell’Aera (C), 85′ Stoppa (J), 87 rig. Penner (J)

Juventus Primavera: Siano, Bandeira, Verduci, De Winter, Dragusin, Gozzi, Tongya, Fagioli, Sene, Moreno, Abou.
A disposizione: Garofani, Leo, Riccio, Vlasenko, Anzolin, Penner, Ahamada, Sekulov, Petrelli, Stoppa, Da Graca.
Allenatore: Zauli
Castellanzese: Colnaghi, Giugno, Florindo, Mara, Mazzola, Bigioni, Chessa, Perego, Gibellini, Mauri, Pedergnana.
A disposizione: Alio, Ghilardi, Rudi D, Rudi R, Bonanni, Esposito, Moroni, Albu, Dell’Aera, D’Onofrio, Banfi.
Allenatore: Roncari.

(foto Castellanzese Calcio)