Lilla avvio di stagione incoraggiante foto

Domenica importante test a Novarello contro la Berretti del Novara

LEGNANO – Vince e convince questo Legnano di inizio stagione capace anche di sfatare il tabù Verbano, seppur in amichevole (leggi articolo QUI >>).

I Rossoneri di Besozzo negli ultimi anni sono stati la bestia nera dei Lilla e anche se in questa stagione non li incontreremo nel Campionato d’Eccellenza essendo stati ripescati in Serie D, l’amichevole di Cerro Maggiore ha offerto l’occasione di tornare a confrontarsi con questa squadra molto quadrata che tra l’altro ha ritrovato sulla propria panchina come allenatore Costanzo Celestini che dopo l’esperienza l’esperienza a Sestri Levante è tornato alla corte di Patron Barbarito, uno dei più longevi dirigenti in questa categoria.

Per i Lilla la buona notizia è rappresentata da come la squadra sta seguendo con disciplina le indicazioni di Mister Vincenzo Manzo che sta insistendo molto sui concetti base del 4-3-3 che dovrà contraddistinguere il campionato dei Lilla.

Sulla vittoria netta e ampia (5 a 0) non c’è nulla da ridire e il fatto che il Mister a fine partita abbia chiesto ancora di più ai suoi ragazzi nel continuare a lavorare è un grande segnale di concentrazione e determinazione sull’obiettivo che tutti assieme si deve raggiungere nel prossimo campionato di Serie D.

Il gioco veloce, i gol di pregevole fattura che hanno esaltato gli scambi di prima tra i giocatori molto rapidi, l’utilizzo delle fasce, lo sfruttare le capacità balistiche di ciascuno e anche il pressing alto ai danni del portiere avversario sono già una significativa sintesi di quello che  l’allenatore lilla chiede alla squadra di attuare in campo.

I nuovi si stanno già inserendo bene: Ciappellano è un punto di riferimento per la difesa, Tindo per il centrocampo, Cocuzza e Gasparri per l’attacco ma sono anche i giovani a lasciar ben sperare a cominciare da Campus a segno anche nella partita di Cerro Maggiore.

Ora domenica a Novarello ci sarà un ulteriore test contro la Berretti del Novara. L’appuntamento è per le 16.30 in campo.

(foto Lilla Club Fedelissimi)