Quantcast

Lilla a valanga contro la Castellanzese foto

La squadra di Mister Roncari, al suo storico debutto in Coppa Italia Serie D, lascia subito la competizione

LEGNANO – Lilla a valanga sotto le stelle, grande gioco di Mister Manzo in una bella serata di sport.

La Castellanzese fa una gara onesta e lotta come può al suo esordio storico in Coppa Italia Serie D, ma contro il Legnano di questa sera c’era poco da fare

Ora nel Primo Turno, in programma nel prossimo weekend, il Legnano andrà a far visita alla Folgore Caratese, che ha saltato il Turno Preliminare.

La cronaca

Primo tempo

3’ Legnano subito in avanti: Foglio batte un calcio di punizione, sponda di Ricozzi e Cocuzza di destro manda all’angolino: 1-0
5’ Tiro a fil di palo di Pennati deviato in corner
7’ Percussione di Gasparri e Colnaghi deve respingere con i pugni salvando la porta della Castellanzese
15’ Tiro di sinistro poco alto di D’Onofrio, mentre Nava era a farsi medicare il naso per un colpo subito
17’ Cocuzza appoggia in area un pallone invitante ma nessuno dei lilla ne approfitta
26’ Cross di Foglio parato da Colnaghi
31’ Ammonito Allodi per la Castellanzese
33’  Prima azione degna di nota della Castellanzese ed è subito pareggio: calcio piazzato di D’Onofrio e di testa Mara beffa Biffi: 1-1
36’ I lilla non ci stanno e ripartono con Gasparri che dalla sinistra la mette al centro dove Pennati non perdona: 2-1
38’ Ancora D’Onofrio in evidenza per gli ospiti: tiro a giro di sinistro che Bizzu respinge con i pugni
42’ Secondo cartelino giallo per i neroverdi, ammonito Perego

Secondo tempo

46’ Primo cambio per la Castellanzese, Banfi prende il posto dell’ammonito Perego
49′ Il Legnano allunga con Ricozzi su calcio di punizione: 3-1
51′ Passano due minuti e Gobu ruba palla ad Allodi e si invola verso la porta della Castellanzese: 4-1
52′ Nemmeno il tempo di festeggiare ed arriva la seconda rete neroverde; Banfi gira di sinistro su cross dalla sinistra: 4-2
53′ Gibellini finisce a terra in area, protesta con l’arbitro che però non ravvede il fallo
59′ Secondo cambio per Mister Roncari; entra Mazzola per Allodi
62′ Primo cambio anche per il Legnano, entra Pavesi per Gobbi
64′ Bizzi salva la porta lilla su Gibellini
67′ Annullato un gol al Legnano, l’arbitro vede una spinta di troppo sul tiro di Cocuzza
68′ Altri due cambi per i neroverdi, Pedergnana entra per D’Onofrio e Moroni per Esposito
75′ Doppio cambio anche per il Legnano: Miculi per Rinaldi e Tindo per Foglio
77′ Parata di piede dell’estremo difensore ospite Colnaghi che devia un bel tiro di Cocuzza
78′ Ancora il Legnano in avanti, finta di Cocuzza e di sinistro tiro a giro palo: 5-2
79′ Altro cambio per i lilla, entra Borghi al posto di D’Aversa
82′ Entra Ortolani per Cocuzza nelle fila dei lilla
84′ I lilla spingono ancora nonostante il risultato, questa volta il tiro di Gasparri è alto
86′ Gran botta di Moroni, ma la palla vola altra sopra la traversa di Colnaghi
90′ Anche Mazzola finisce tra gli ammoniti, tutti tra i neroverdi

Legnano-Castellanzese 5-2 (2-1)
Gol: 3’ Cocuzza (L), 33’ Mara (C), 36’ Pennati (L), 49’ Ricozzi (L), 51’ Gobbi (L), 50’ Banfi (C), 78′ Cocuzza (L)

Legnano: Bizzi, D’Aversa (79′ Borghi), Foglio (75′ Tindo), Ricozzi, Nava, Ciappellano, Cocuzza, Pennati, Gobbi (62′ Pavesi), Rinaldi (75′ Miculi), Gasparri.
In panchina: Ragone, Ortolani, Campus, Fabozzi, Virzi.
Allenatore: Manzo.
Castellanzese: Colnaghi, Giugno, Florindo, Mara, Mauri, Allodi (59′ Mazzola), Chessa, Perego (46’ Banfi), Gibellini (68′ Dell’Aera), Esposito, D’Onofrio (68′ Pedergnana).
In panchina: Alio, Bigioni, Ghilardi, Moroni, Rudi.
Allenatore: Roncari.
Arbitro: Diop di Treviglio.
Ammoniti: Allodi, Perego, Mazzola
Espulsi: nessuno
Recupero: p.t. 1’ – s.t. 3′
Spettatori: 700 circa.