Quantcast

Sacco Legnano Softball, una serata da incorniciare fotogallery

Due grandi vittorie al tie break per le biancorosse nelle prime due gare delle semifinali playoff di Serie A2

LEGNANO – Si chiude con un parziale di 2-0 la prima giornata delle semifinali playoff di Serie A2 per il Legnano Softball, che ha affrontato sabato 31 agosto la Sestese Softball, prima classificata nel girone B.

In gara 1 tutto si risolve all’ottavo inning, iniziato con le due squadre ancora sullo 0-0. Un errore difensivo del ricevitore legnanese porta le ospiti in vantaggio per 1-0, ma una grande battuta di Sabrina Monti permette alle biancorosse di ribaltare il risultato e fissare il punteggio sul 2-1.

Incredibile il finale di gara 2, che all’inizio sembra restare sulla sostanziale parità come lo era stata gara 1, con un punto a testa messo a segno nel primo inning e nessuno nel secondo. Ma poi esce la Sestese che segna un punto ad inning nel terzo e nel quarto, per poi allungare nel quinto portandosi sul 6-1. Si arriva alla parte bassa del settimo ed ultimo inning con le toscane sul 7-2. Serve un miracolo per le biancorosse ed il miracolo arriva: con due giocatrici già eliminate le legnanesi riescono a recuperare tutto lo svantaggio, chiudendo sul 7-7 e guadagnandosi così il tie break. Nell’ottavo e decisivo inning l’attacco Sestese resta al palo, non così Legnano che con un bunt della Fracassi permette l’entrata del punto che chiude la gara sul 8-7

Ora appuntamento a Sesto Fiorentino sabato 7 settembre alle 14.00 per gara 3 che potrebbe essere decisiva per stabilire chi sarà la prima finalista. L’eventuale gara 4 sarà a seguire, mentre l’eventuale gara 5 è prevista per domenica mattina alle 11.00.

Nell’altra semifinale, doppia vittoria del New Bollate sul diamante del Macerata: gara 1 è terminata sul 3-2, mentre gara 2 si è conclusa sull’8-3.