Quantcast

Battuta d’arresto per l’Union Villa Cassano risultati foto

Mister Visentin: "Siamo stati puniti da due episodi"

CASSANO MAGNAGO (VA) – L’Union Villa Cassano sconfitto in casa nel Campionato di Promozione dal Base 96.

Primo tempo con l’Union che cerca la rete, ma trova il palo sulla conclusione, da fuori area, al 6’, di Altin Shala.

Gara un po’ spezzettata per piccoli falli sulla mediana. La Base prova ad alzare il baricentro. E, al 13’, conquista un corner con una conclusione da fuori che De Stefano smanaccia in out.

Al 16’ Fusco in area cade con un sospetto tocco da tergo di Serafini, l’arbitro lascia correre. Al 20’ bella punizione di Panin che De Stefano alza in corner. Sugli sviluppi è Filomeno, al 21’, a cercare la porta: De Stefano blocca a terra.

Replica Fusco centrando in porta da punizione al 22’: blocca senza problemi Frontino. Girata al volo di Ingribelli al 25’: alta. De Stefano blocca la conclusione di Carraro al 34’, poi Scavo viene fermato per fuorigioco netto.

37’: Klaus Shala da fuori, ma Frontino blocca facile a terra.

Nel secondo tempo, una conclusione di Ingribelli, al 2’, trova la deviazione: corner. Lo calcia lo stesso Ingribelli che trova il colpo di testa vincente di Scavo: 0-1.

Il Cassano accusa il colpo e, al 4’, fugge sull’out di sinistra Filomeno che centra la traversa in pieno. Entra in area Pedroni al 6’: la difesa Base mette in corner.

Filomeno dal limite al 9’: De Stefano blocca in due tempi. Conquista un rigore all’11’ l’Union per fallo di Frontino su Qosaj. Frontino si fa perdonare deviando la conclusione, non irreprensibile, di Altin Shala.

Il neo bomber Qosai crea qualche grattacapo alla difesa avversaria. Altin Shala su punizione al 23’: fuori. Manca il gol, sugli sviluppi del corner, Vesco: calcia addosso al portiere nell’area piccola.

Punizione centrale rasoterra, dai 35 metri, di Filomeno: De Stefano ci va molle ed è gol: 0-2.

Nel resto del tempo, la Base controlla e porta a casa i suoi primi 3 punti del campionato, mentre l’Union resta al palo a quota 0.

Nel dopo gara commenta così Mister Marco Visentin dell’Union Villa Cassano: “Sbagliare un rigore ci può stare, ma siamo stati puniti da due episodi. Ai punti, guardando gli episodi, avremmo meritato qualcosina in più. Dobbiamo andare a Gavirate, domenica, pensando che sono una grande squadra, ma che possiamo e dobbiamo fare la nostra partita, come credo l’abbiamo fatta anche oggi“.

Soddisfatto solo in parte Mister Fabio Castellazzi: “Non ho visto una grande Base, l’ho vista contratta nel primo tempo e meglio nel secondo. Abbiamo colto 3 punti importanti e vogliamo continuare con questo ruolino di marcia, migliorandoci di condizione con l’avanzare della stagione” .

L’ex lilla Altin Shala recita il “mea culpa”: “La sconfitta è colpa mia, farò di tutto per rimediare e dare a questi miei compagni, che hanno giocato bene, i punti che meritano” .

UNION VILLA CASSANO-BASE 96 0-2 (0-0)
Gol: 2’ stScavo (Base 96), 33’ st Filomeno (Base 96)

UNION VILLA CASSANO: De Stefano 5, Omodei 6, Giordano 5.5, Toma 5.5 (36’ st Martignoni sv), Vesco 6.5, Brebbia 6 (38’ st Muharemi 6), Pedroni 6.5, Shala A. 5 (46’ st Ruggia sv), Qosaj 6.5 (31’ st Rondanini sv), Shala K. 6.5, Fusco 6.5.
A disposizione: Dosoli, Magini, Giberti, Montemurro, Shala D..
All.: Visentin 6.5
BASE 96 SEVESO: Frontino 7, Serafini 5.5 (38’ st Elezi sv), De Petri 7, Cicola 7, Quitadamo 6.5, Arienti 6.5, Filomeno 6.5 (45’ st Rose sv), Carraro 7, Scavo 7 (40’ st Cossa sv), Panin 7 (21’ st Sanseverino 6), Ingribelli 7.5.
A disposizione: Assanelli, Bosisio, Meroni, Pacini, Vicario.
All.: Castellazzi 7
Arbitro : Nicolò Trombello (Como) 5.5 Assistenti: Erind Alimani (Legnano) 5.5 e Van Tuan Calini (Legnano) 5.
Ammoniti : Giordano, Fusco (Union Villa Cassano); (Base 96).
Espulsi: nessuno