Cassano esordio con sconfitta in Promozione risultati foto

Derby bruttino con il Gorla Maggiore

CASSANO MAGNAGO (VA) – L’Union Villa Cassano perde, dagli 11 metri, un derby bruttino con il Gorla Maggiore.

Primo tempo di emozioni scarse. Al 14’ Shala recrimina per un rigore, ma l’arbitro, ben piazzato, fa proseguire. Più portato a offendere per vie esterne il Cassano con Fusco e Shala. Buona occasione per Fusco al 22’, ma si fa chiudere negli ultimi metri e conquista solo un corner.

Replica, sul ribaltamento di fronte il Gorla, al 23’, con un’azione di Paolillo che imbocca Ippolito, ma la conclusione, pur centrale, è alta e non crea complicazioni a De Stefano. Il Gorla si mostra più portato a offendere con azioni centrali e, al 46’, sfiora il gol con Ippolito su punizione. Per i portieri non molto lavoro, un derby molto tattico.

Nel secondo tempo, al 3’, trema Chiarion che, sottoporta, manga il gol. Rondanini prova a far salire l’Union al 6’, ma il Gorla chiude Brebbia che si era proposto sulla destra.

Al 18’ Toma per Rondanini, esce in presa bassa Ceveli. Errore di Pedroni al 22’ sulla mediana, fortunatamente Chiarion sbaglia l’apertura e si perde l’occasione per gli ospiti. Rondanini chiuso dalla difesa al 23’ nell’area piccola.

Al 32’ Ippolito sbaglia il tempo e non trova il gol, in contropiede Rondanini innesca Shala K. Che trova sulla sua strada un attento Ceveli.

al 33’ questa volta è Ippolito a reclamare il rigore, ma fa bene il direttore di gara a far proseguire. Al 39’ Chiarion dai 30 metri: alto non di moltissimo. Punizione di Fusco che pesca la testa di Rondanini che manda alto di poco.

Al 43’ fallo di Giordano, rigore e Puricelli spiazza De Stefano. Al 46’ è Rondanini a impegnare Ceveli che, quindi, al 47’, si supera sulla conclusione di Fusco, servito all’indietro da Klaus Shala, alzando in corner.

Marco Visentin (mister Union Villa Cassano): “Perdere in un derby ci sta, ma bisogna giocare sempre con l’intensità del secondo tempo, decisamente migliore del primo, e in cui abbiamo perso per un’ingenuità nostra che avremmo potuto risolvere in altro modo. Da domenica, però, voglio ripartire da quanto visto, e non è poco, di buono nel secondo tempo“.

Pierluigi Contaldo (mister Gorla Maggiore): “Un derby bruttino, una partita condizionata dal campo pesante che ha penalizzato entrambe. Noi abbiamo fatto qualcosa in più e meritato questi 3 punti“.

Giuseppe Fusco (Union Villa Cassano): “Purtroppo è andata male, ma non abbiamo demeritato, dobbiamo fare i 3 punti domenica con la Base qui tra le mura amiche“.

Union Villa Cassano-Gorla Maggiore 0-1 (0-0)
Gol: 88′ rig. Puricelli (GM)

Union Villa Cassano: De Stefano 6, Omodei 6.5, Giordano 6, Toma 6.5, Mazzotta 6.5, Vesco 7, Fusco 7, Brebbia 6.5, Rondanini 6.5, Shala K. 7, Pedroni 6 (dal 35’ st Gashi sv).
A disposizione: Dosoli, Giberti, Magini, Iacovino, Muharemi, Shala D., Mazzucchelli.
All.: Visentin 6.5
Gorla Maggiore: Ceveli 6.5, Ferro 6, Hushi 6.5, Rivoltella 6.5, Caristina 6.5, Paolillo 6 (dal 19’ st Antonini 5.5), Puricelli 7, Chiarion 7, Gualtieri 5.5 (dal 12’ st Gallo 6), Ippolito 7, Mahracha 5.5 (dal 5’ st Ostuni 6).
A disposizione: Novello, Di Simone, Coltraro, Bene, Macchi, Callini.
All.: Contaldo 6.5
ARBITRO: Mattia Malerba (Sesto San Giovanni) 7
Assistenti: Gabriele Borella (Saronno) 7 e Matteo Minniti (Legnano) 7
Ammoniti: Vesco, Mazzotta (Union Villa Cassano); Gallo, Chiarion (Gorla Maggiore).
Note: terreno in discrete condizioni, pioggia leggera nella seconda frazione della gara.
Recuperi: 3+5.
Età media: Union Villa Cassano: 20.73, Gorla Maggiore: 23.2.
Corner: Union Villa Cassano 5, Gorla Maggiore 3.
Fuorigioco: Union Villa Cassano: 4, Gorla Maggiore: 5.
Spettatori: 120 circa