Quantcast

Castellanzese, arriva il primo punto al “Provasi” risultati

La partita giocata senza pubblico in un silenzio surreale

CASTELLANZA (VA) – La Castellanzese ritrova il “Provasi” ma non il suo pubblico (rimasto fuori a causa dei lavori) e tanto meno la vittoria. Con un briciolo di cattiveria in più, e forse anche di fortuna, l’esordio di Mister Mazzoleni sulla panchina neroverde avrebbe potuto essere maggiormente positivo.

La squadra del Presidente Affetti ha ancora bisogno di maturare esperienza ma è comunque apparsa in crescita, soprattutto nel gioco espresso, e certamente questo punticino in più in classifica servirà a dare morale.

La prima occasione per i neroverdi arriva al 9’, con un triangolo tra Banfi e Gibellini che mette in mezzo per Chessa, ma il bomber non ci arriva. Tre minuti dopo 9′ Bigioni evita la ripartenza e mette in area per Esposito che non riesce a sfruttare.

Mister Mazzoleni è costretto ad un cambio forzato al 37′, quando fa entrare Rudi D. al posto del terzino Giugno colpito duramente qualche minuto prima difendendo la propria area. Tra tanti falli da una parte e dall’altra che rendono molto spezzettato il gioco si arriva al 43’ quando Gibellini allarga troppo per Esposito che non arriva su una palla che lo avrebbe portato faccia a faccia con il portiere avversario.

La ripresa inizia con la Castellanzese pericolosa in due occasioni nei primissimi minuti, con Mara sugli sviluppi di un corner e con Banfi che sfiora il palo.

Gibellini al 57’ spreca una grande occasione calciando in bocca a Rubbi di destro. Al 66’ la Castellanzese si va vedere ancora con Gibellini, ma il gol non arriva. Brividi per Alio due minuti dopo, ma il portiere neroverde è abile a mettere in angolo un destro di Zanola.

La partita di fatto finisce qui, la parte finale della gara offre pochi spunti e le due squadre si devono accontentare di un punto a testa.

Prossimo appuntamento per i neroverdi l’anticipo di sabato prossimo al Breda contro la Pro Sesto, in attesa di Castellanzese-Ponte San Pietro, che segnerà finalmente il ritorno dei tifosi al Provasi.

Castellanzese – Caravaggio 0-0

Castellanzese: Alio, Giugno (37’ Rudi D.), Ghilardi, Bigioni (90’ Moroni), Mara, Rudi R., Chessa (91’ Bonanni), Esposito, Banfi (76’ Perego), Mauri (76’ Dell’Aera), Gibellini.
In panchina: Colnaghi, Florindo, Albu, Pedergnana.
Allenatore: Mazzoleni
Caravaggio: Rubbi, Ippolito (88’ Pirovano), Bertolotti (73’ Viola), Zanola, Gritti, Concina, Santonocito (62’ Granillo), Lamesta, Grandi, Comelli 50’ Ghidini), Marchiondelli (62’ Beu).
In panchina: Mazzoli, Mandracchia, Messaggi, Chilafi.
Allenatore: Bolis
Arbitro: Gandino di Alessandria (Russo – Vitaggio)
Ammoniti: Zanola, Ippolito

I risultati della VI giornata di andata QUI >>

La classifica QUI >>

(foto Castellanzese 1921)