Quantcast

Castellanzese, una sconfitta che serve per crescere

MIster Roncari: "Le prime gare di campionato sono sempre un po' un'incognita"

CASTELLANZA (VA) – L’esordio storico in D della Castellanzese a Levico non è andato come si sperava ma Mister Roncari confida che la squadra saprà rialzarsi: “Peccato per la sconfitta, siamo restati in gara fino all’ultimo, abbiamo preso un rigore al 95′, poi avremo comunque modo di riflettere in settimana su ciò che non è andato per il verso giusto preparandoci ad accogliere la Folgore Caratese“.

Le prime gare di campionato sono sempre un po’ un’incognita ma soprattutto già questa prima partita ha fatto capire alla nostra realtà neopromossa che in questa categoria l’attenzione ai particolari è fondamentale e avendo avuto un approccio alla gara buono, dobbiamo crescere in queste cose perchè le qualità non mancano per farlo“.

Nella seconda giornata i neroverdi avranno il debutto al “Provasi” contro la Folgore Caratese, squadra ostica che però domenica scorsa è stata fermata in casa dal NibbionnOggiono sull’1-1.