Debutto di Mister Mazzoleni con la Castellanzese

Il nuovo allenatore neroverde ci presenta il Caravaggio

CASTELLANZA (VA) – Domenica al Provasi esordio casalingo finalmente per la Castellanzese contro il Caravaggio, anche se a porte chiuse.

Mister Mazzoleni, subentrato in settimana a Mister Roncari, debutta sulla panchina nerovederde: “Il tempo per preparare la gara è poco ma c’è stato ed è la cosa importante, così come che arrivi la svolta nel cammino della squadra, che il cambiamento possa dare più che lo scossone, la tranquillità e la serenità. Ogni volta che c’è una scossa poi bisogna vedere se positiva o negativa, noi siamo pronti a fare il massimo“.

Il Caravaggio l’ho visto in Coppa Italia, sarà una gara dura, ci aspettano tutti spareggi e battaglie e non sono parole che devono apparire scontate, ma la realtà. Dobbiamo guardare solo a noi stessi se vogliamo una salvezza tranquilla anche con i playout, perchè alla fine il risultato è sempre quello e dobbiamo fare qualcosa di buono“.

Ho voglia e entusiasmo e sono convinto che anche i giocatori si vogliano tenere stretta una categoria che qualcuno magari ha già fatto o qualcuno vede per la prima volta quest’anno. Lo dico con molta semplicità non ci possiamo inventare nulla, c’è da lavorare e spero sul campo poi i risultati arrivino perchè sono sempre il frutto ciò si fa in settimana. Dobbiamo far parlare i risultati“.

Inizialmente partiremo con il tridente poi vedremo, non sono legato a un modulo se non a quello che è giusto per i giocatori a disposizione e per fare risultato. Siamo pronti“.