Legnano a Caravaggio per la prima vittoria

Difesa da reinventare per Mister Vincenzo Manzo

LEGNANO – Dopo il ruvido 2 a 2 con il Levico, oggi alle 15.00 seconda trasferta stagionale per il Legnano a Caravaggio (nella foto) in cerca del primo successo in D.

Non ci saranno Nava e Ciappellanno, quindi difesa da reinventare per Mister Vincenzo Manzo: “Ma in squadra abbiamo una rosa talmente di qualità e assortita che chiunque giochi sa l’importanza di questa maglia e già sabato quando entrato un giovane come Miculi ha dimostrato il suo valore dovendo prendere subito le misure a un centravanti fisico come Galesio, che è un giocatore di prima fascia straordinario“.

Anche tra i giocatori come l’ottimo Riccardo Cocuzza c’è voglia di fare una grande prestazione: “Siamo consapevoli che non ci saranno gare facili e chi subentrerà oggi a Caravaggio saprà farsi trovare pronto“.

Nel tridente anche Marco Gasparri è pronto a dire la sua: “Dopo che è venuto fuori carattere nella spigolosa gara contro il Levico, speriamo che oggi a Caravaggio sia una gara più apprezzabile per il livello tecnico. Siamo un gruppo di bravi ragazzi prima che di validi giocatori, abbiamo trovato perciò un ottimo equilibrio e mix tra giovani ed esperti, determinati a fare bene per questi colori importantissimi“.

Dalle 14.55 su Sport Legnano gli aggiornamenti in tempo reale da Caravaggio

(foto USD Caravaggio)