Quantcast

Legnano-Inveruno da non perdere al “Mari”

Importante gara tra squadre dell'Altomilanese nella quarta giornata di andata di Serie D

LEGNANO – Senza ancora Nava, ex di turno squalificato il Legnano gioca contro l’Inveruno domenica al Mari alle 15.00.

La vittoria di Caravaggio può essere una spinta importante ulteriore per la squadra di Mister Vincenzo Manzo: “Abbiamo fatto una significativa prestazione a Caravaggio, siamo sulla strada giusta , la squadra si è difesa e compattata bene, abbiamo avuto anche diverse occasioni per firmare il 3 a 0“.

Dobbiamo diventare perciò più cinici, quella con l’Inveruno sarà un’altra gara dura come lo saranno tutte queste della serie D. Hanno giocatori importanti come Stronati, Lillo, ex di turno e Broggini, la qualità non manca alla formazione ospite così come a noi perchè i ragazzi davanti al nostro pubblico vogliono fare un’altra bella prestazione“.

Per l’Inveruno senza ancora un giocatore importante come Lazzaro e il portiere Piccirillo, la prima vittoria contro la Castellanzese ha fatto morale alla squadra di Mister Andreoletti: “Nella gara meno bella fin qui abbiamo preso i primi 3 punti con la Castellanzese, ma era importante prima di tutto sbloccarsi, perchè siamo una squadra giovane e fare risultato era davvero importante“.

Conosco Mister Manzo da tempo e penso che il Legnano con la Virtusciserano Bergamo dopo Seregno e Pro Sesto possa essere una delle squadre più toste del torneo, anche se neopromossa. Noi chiaramente domenica verremo a giocarcela come dobbiamo sempre fare contro chiunque incontreremo in questo Campionato di Serie D“.