Quantcast

Presentata la Futura Volley Giovani fotogallery

Le Cocche vogliono sorprendere nel campionato di A2

BUSTO ARSIZIO – In un San Luigi affollato per l’occasione è andata in scena la presentazione ufficiale della Futura Volley Giovani, a una settimana dall’inizio del campionato che vedrà le Cocche impegnate in Serie A2, dopo l’entusiasmante cavalcata della scorsa stagione.

Sono trascorsi anni bellissimi, ma ora si apre un nuovo capitolo – è Franco Forte a parlare, il presidente -. Speriamo di divertirci, sicuramente abbiamo una gran voglia di iniziare e di fare bene. La squadra partecipa molto e ci siamo organizzati al meglio, investendo maggiormente anche nel settore giovanile“.

La parola poi passa al fratello, l’anima del gruppo, Michele Forte, che parte ringraziando il Sindaco di Busto Arsizio, Antonelli, e l’Assessore allo Sport, Laura Rogora, presenti alla serata: “Siamo nati due anni fa con un’idea un po’ nostalgica di pallavolo, pensando questo sport come catalizzatore, con tanta voglia di fare. Siamo contenti per i successi ottenuti, ma vogliamo migliorare e ora pensiamo a domani, non a ieri. La squadra è formata da atlete giovani che devono raccogliere i frutti del loro lavoro sul campo  e le vedo trainate da un bello spirito di coesione“.

E’ proprio il Sindaco Antonelli a prendere il microfono, con parole di ammirazione per il pragmatismo della famiglia Forte, da anni capace di costruire sempre grandi eccellenze, complimenti ribaditi poi dall’Assessore Rogora, colpita dall’aria famigliare che suscita tranquillità, in un luogo dove si è vinto tutto con grande umiltà.

A chiudere è coach Lucchini: “Ci siamo preparati per sei settimane in vista dell’inizio della stagione, che per me sarà una novità. E’ un campionato che conosco meno, anche se ho cominciato a studiarlo fin dai play off dello scorso anno, lavoreremo tanto per creare un percorso da cui uscire soddisfatti. Il nostro obiettivo è fare bene, il campo darà le sue risposte, per ora il bilancio delle amichevoli è positivo; sono contento, perché il gruppo è coeso e ambizioso“.

In seguito, nella sala adiacente a quella preparata per la conferenza stampa, sono stati presentati lo staff, i collaboratori, e la rosa della prima squadra, già ben determinata, come sottolineato dalla capitana, Caterina Cialfi, la veterana del gruppo, che promette impegno e passione.