Villa e Canegrate partenza col botto foto

Nel girone N di seconda categoria rallentano Nerviano e Parabiago. Crollo per Robur e Sant'Ilario

LEGNANO –  Al via il campionato di seconda categoria con Villa Cortese e Canegrate (FOTO) che vincono la gara di esordio. Villini che piegano il Gorla in casa per 1-o e Canegrate che fa il corsaro a Lonate Pozzolo.

Nonostante l’inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo per l’espulsione per doppia ammonizione di Luca Valentino Il Canegrate vince e convince. Il gol al 33′ con una punizione dal limite di Federico Colombo a giro sopra la barriera. Finale: Lonate Pozzolo – Canegrate 0 – 1

Mastica amaro il Parabiago al Libero Ferrario contro l’Olgiatese. Ospiti in vantaggio al 25esimo minuto quando Cestarolli (FOTO) entra un po’ frettolosamente su un avversario all’interno dell’area, il direttore di gara non ha dubbi nel concedere la massima punizione che Geron trasforma con freddezza.

Si va al riposo con i galletti che alla ripresa del gioco partono forte alla ricerca del pari.

Al 35 esimo sul l’ennesima ripartenza i granata trovano il meritato pareggio con una deviazione di un difensore avversario su un cross di Cestarolli dalla fascia destra.

Nerviano, in video, bloccato in casa dalla Pro juventude. Infine crollo per Sant’Ilario e Robur.