Alio para un rigore, Castellanzese torna con un punticino da Dro risultati

Da parte sua la Castellanzese ha creato diverse occasioni, senza però riuscire a concretizzarle

DRO (TN) – Solo un punto per la Castellanzese, impegnata oggi sul campo del fanalino di coda Dro. Sicuramente i neroverdi devono ringraziare Alio, che al 17′ ha parato un rigore ad Aquaro, concesso dall’arbitro Campagni di Firenze per un fallo in area di Bonanni su Brusco.

Da parte sua la Castellanzese ha creato diverse occasioni, senza però riuscire a concretizzarle. Tra queste meritevole di segnalazione al 43′ il bel rasoterra di Mauri indirizzato nell’angolino basso che icostringe il portiere di casa ad una difficile parata, oppure in apertura di ripresa il bel colpo di testa di Gibellini sempre parato da Gentile.

Nel finale la Castellanzese ha forse sofferto la fatica degli ultimi ravvicinati impegni ed è un poco calata, ma alla fine la rete di Alio è rimasta inviolata.

 

Dro Alto Garda – Castellanzese 0-0

Dro Alto Garda: Gentile, Dallavalle, Salvaterra, Karamoko, Stanghellini, Benamati (52′ Proietto), Brusco (80′ Ballarini), Pancheri, Aquaro (90′ Trentini), Gattamelata, Pasini (49′ Menolli).
In panchina: Chimini, Corradini, Kostadinovic, Menolli, Ballarini, Proietto, Degasperi, Trentini, Calcari.
Allenatore: Manfioletti.
Castellanzese: Alìo, Bonanni (32′ Dell’Aera), Ghilardi, Esposito (70′ Bigioni), Rudi R., Mazzola, Chessa (75′ D’Onofrio), Perego, Banfi, Mauri (60′ Moroni), Gibellini (60’Pedergnana).
In panchina: Colnaghi, Rudi D, Dell’Aera, Florindo, Bigioni, Porchera, Moroni, D’Onofrio, Pedergnana.
Allenatore: Mazzoleni.
Arbitro: Campagni di Firenze (Laici-Lisi)
Note – Espulsi: 70′ Manfioletti (allenatore Dro) per proteste
Spettatori: 200

I risultati della giornata QUI >>

La classifica QUI >>

(foto Castellanzese Calcio 1921)