I Knights a Cermenate cercano la prima vittoria in campionato

Prima trasferta stagionale per il team di di coach Saini

LEGNANO – Prima trasferta stagionale per la Axpo Legnano, che sabato 5 ottobre farà visita alla Virtus Cermenate.

I biancorossi allenati da coach Saini cercheranno la prima vittoria in campionato dopo la sconfitta patita in casa al primo turno nel derby con Busto Arsizio. Il match contro i bustocchi ha evidenziato alcuni difetti dei Knights che ancora devono essere corretti, come la circolazione di palla che deve essere più fluida e la cattiveria a rimbalzo che deve essere superiore.

Ma nel derby si sono visti anche buoni individualismi e un bel carattere, che ha permesso una rimonta dalla doppia cifra di svantaggio e una sconfitta maturata solo nei secondi finali.

Cermenate al primo turno ha riposato (le squadre nel girone sono in numero dispari, quindi ogni settimana una riposa sempre) e questo la rende un pò più imprevedibile perchè ancora non ha giocato partite ufficiali.

La Virtus, che nel precampionato ha battuto Legnano 70-63, è un mix di giocatori giovani e più esperti. Il capitano è Mattia Broggi, al sesto anno a Cermenate. I giocatori più esperti sono Niccolò Squarcina e Roberto Anzivino.

Il giocatore più talentuoso, sebbene con una carriera funestata da molti infortuni, è Simone Casati, ventottenne che vanta anche un passato in A2 a Ferrara e diversi anni in serie B.

La palla a due è prevista alle 21.00, ed Alessandro Guidi sarà l’ex di turno di questo match, avendo militato a Cermenate nella scorsa stagione.