Knights a Gallarate a caccia di riscatto

Trasferta impegnativa per i biancorossi orfani di Di Gianvittorio

LEGNANO – Legnano cerca un’altra vittoria esterna e il riscatto dopo la sconfitta casalinga contro Rovello, ma Gallarate è reduce da una vittoria ed è in forma. Knights senza playmaker titolare dopo l’addio di Di Gianvittorio.

Per la quarta giornata del campionato di Serie C Gold, la Axpo Legnano fa visita al Basketball Gallarate, quarta in classifica nel gruppo delle squadre a quattro punti e reduce dalla vittoria di Saronno.

I Knights, finora vincenti solo in trasferta, devono assolutamente riscattare la sconfitta patita in casa contro Rovello. Ma non sarà facile. Tra gli avversari ci sono innanzitutto due ex legnanesi come Andrea Marusic e Luca Battilana.

Ma il giocatore più importante e temibile di Gallarate è Anfernee Hidalgo, attualmente secondo miglior marcatore di entrambi i gironi della serie C gold lombarda con 25.6 punti a partita realizzati.

Da tenere d’occhio anche Matteo Clerici, secondo violino della squadra con 12.2 a partita di media. Infine una citazione per il forte ed esperto rimbalzista Alessandro Moraghi e per il capitano Luca Ciardiello.

Legnano non ha assenti ma attualmente è senza playmaker titolare dopo che nei giorni scorsi la società e Simone Di Gianvittorio hanno deciso di interrompere il proprio rapporto. I Knights dovranno contare ancora sugli ottimi Guidi e Negri del primo tempo contro Rovello e anche sull’apporto di Di Dio.

Inoltre non potranno permettersi un secondo tempo come quello dell’ultima partita, in cui gli avversari hanno complessivamente vinto di 22 punti.

La palla a due è prevista sabato alle 18.30 alla palestra comunale di Gallarate in via Sottocosta.