Quantcast

La FoCoL doma Orago e si prende il primo posto del Girone F fotogallery

Concluso il girone di Coppa Lombardia, ora testa al campionato

LEGNANO – Una FoCoL maiuscola e determinata ha saputo domare la sfrontatezza giovanile di Orago, con un bel 3-1, dominando in tutti i set, eccetto il terzo, quando è sopraggiunto un comprensibile relax.

Nulla da dire nel primo parziale, concluso con uno schiacciante +17, mentre già nel secondo le ospiti hanno saputo recuperare un iniziale 7-0, pareggiando sul 16-16 e giocandosela nella fase centrale, per poi però crollare sotto i colpi di Cavaleri e Battilana.

Nel terzo Orago sempre avanti (3-7, 8-12, 16-22, 21-25), nonostante i sempre precisi attacchi della FoCoL e il servizio di Barone andato a segno nel finale, ma nel quarto ecco il carattere e la grinta legnanese uscire e imbrigliare le avversarie: servizi fulminanti di Cerri, Battilana e Fantin a cannoneggiare al centro, poi ancora Sintich e Grimoldi, cui va aggiunto il positivo ingresso di Ottaviani e le difese alternate dei due liberi, Brogliato e Lenna.

E’ stata dunque una vittoria del collettivo, un successo che rilancia le legnanesi alla seconda fase della Coppa Lombardia, da disputarsi a partire da gennaio.

Ora si pensa al campionato, con le ragazze di coach Uma impegnate il 19 ottobre a Venegono Inferiore, contro Vero Volley Arcobaleno Cistellum, mentre l’esordio casalingo è fissato per il 26 ottobre, al PalaVolley di via Milano, avversario di giornata l’Insubria Gallarate.

GS FoCoL Volley Legnano-Progetto Volley Orago Uyba 3-1 (25-8; 25-19; 21-25; 25-15)
GS FoCoL Volley Legnano: Lenna (L), De Angelis, Battilana, Braga, Cerri, Ferrario, Barone, Ottaviani, Brogliato (L), Cavaleri, Sintich, Fantin, Grimoldi, Tarullo. Allenatore: Uma.

Coppa Lombardia, Girone F:
FoCoL Legnano 13, New Volley Vag Pubblicità Uboldo 11, Insubria Gallarate 7, Progetto Volley Orago Uyba 5.