La FoCoL si presenta: Giulia Barone e Valentina De Angelis video

La schiacciatrice e l'opposto si raccontano sulle pagine di SportLegnano

Ecco il primo di una serie di appuntamenti in cui la FoCoL Volley Legnano si presenta: ogni settimana due giocatrici si racconteranno sulle pagine di SportLegnano. Oggi è il turno di Giulia Barone e di Valentina De Angelis.

 

Nome: Giulia

Cognome: Barone

Soprannome: –

Numero: 8

Data di nascita: 14/9/1991

Ruolo: schiacciatrice

Altezza: 1,75

Come hai iniziato a giocare a pallavolo? Una mia compagna alle medie mi ha invitata a giocare, lì ho cominciato, poi sono entrata in squadra a Legnano

Biografia pallavolistica: sono cresciuta a Legnano fino ai 17 anni, dall’Under14 fino alla Serie D, poi ho giocato un anno in C quando Legnano era affiliata alla Futura, per poi trasferirmi a Samarate, alla Pro Patria, dove abbiamo fatto il passaggio dalla Prima Divisione alla D, Castellanza e infine sono tornata a Legnano

Una parola per descriverti: bomba

Personaggio sportivo a cui ti ispiri: Zlatan Ibrahimovic

Il tuo motto: non mollare mai

Aspettative per la stagione: spero nella serenità

 

Nome: Valentina

Cognome: De Angelis

Soprannome: –

Numero: 2

Data di nascita: 26/5/1990

Ruolo: opposto

Altezza: 1.80

Come hai iniziato a giocare a pallavolo? Ero piccola piccola, giocavo in continuazione palleggiando con una palla contro il muro e i miei mi hanno spinta verso la pallavolo

Biografia pallavolistica: ho iniziato a 8 anni a Samarate, dove sono rimasta sei anni, poi sono andata a Orago con Bosetti, che mi ha raddrizzata per 4 anni, poi ancora un anno a Chieri in A1, altri tre anni fuori casa in B1, due anni in B1 a Gorla Maggiore, due anni in C a Gorla Minore, in C a tradate, B2 a Gorla Minore e ora sono qui a Legnano

Una parola per descriverti: diesel

Personaggio sportivo a cui ti ispiri: Francesco Totti

Il tuo motto: ad maiora

Aspettative per la stagione: nulla è impossibile