L’Inveruno si illude, ma la Pro Sesto fa la remuntada risultati

Al Breda finisce male e adesso la classifica si fa davvero preoccupante per mister Andreoletti

SESTO SAN GIOVANNI – Un doppio vantaggio dopo 17′ di gioco non se lo aspettava nessuno, men che meno quelli dell’Inveruno che prima con Rankovic al 9′ e poi con Lillo al 17′ si erano portati sul 2-0 contro la corazzata del campionato.

Primo tempo da manuale per i ragazzi di Mister Andreoletti che hanno contenuto i padroni di casa, andando a riposo sull’1-2 dopo il gol di Capelli al 33′.

Nella ripresa la Pro Sesto compie una vera e propria impresa sportiva, annientando gli ospiti. Al 53′ pareggia Gualdi.

Al 68′ Carullo porta in vantaggio la Pro Sesto. Inveruno non pervenuto e padroni di casa che dilagano al 77′ ancora con Carullo.

Finisce così 4-2 con la Pro Sesto che adesso è davvero la squadra da battere del campionato. L’Inveruno si salva solo a metà. La società è in attesa di Moscatiello con il via libera dalla Svizzera per il trasferimento.

L’Inveruno alla lunga ha ceduto sull’esperienza e sul tasso tecnico maggiore della Pro Sesto. Positivi solo l’impegno e lo spirito, fattori che  ora negli scontri diretti dovrebbero fare la differenza. Domenica con il Ponte San Pietro sarà importante fare punti in casa perchè poi bisognerà andare a Seregno.

I risultati della XI giornata QUI >>

La classifica QUI >>