Il Milano City butta al vento la vittoria a Caravaggio risultati

Una follia di Specchia in area all'85' costringe i granata al pareggio su rigore

CARAVAGGIO (BG) – Settima giornata per il Milano City che affronta nuovamente una trasferta, dopo Levico Terme della scorsa giornata, andando a giocare a Caravaggio, formazione bergamasca con le due vecchie conoscenze granata De Bode e Santonocito.

Mister Passiatore, squalificato e sostituito in panchina dal suo vice Petrone, conferma dieci undicesimi della formazione di scorsa domenica: Rainero in porta, difesa a quattro Specchia-Rondelli-Capone-Dicillo, centrocampo Vecchione-Mecca-Sessa-Mbaye, davanti la coppia Spinola e Gioele Franzese che prende il posto di Lorenzo Franzese.

Al 4’ occasione subito per i granata, molto gagliardi in avvio, con Sessa che serve un ottimo pallone per Spinola al limite dell’area che di destro a giro scocca una conclusione debole con Rubbi attento. Altra possibilità al minuto numero otto con Franzese che raccoglie di testa un cross dalla destra di Specchia mandando però il pallone alto.

Milano City che tiene in saldo controllo la partita: all’11’ Spinola tenta di sorprendere Rubbia dai 35 metri con
il pallone fuori alla destra del portiere.

Prima occasione per il Caravaggio al 14’ con un tiro da fuori che Rainero è bravissimo in posa plastica a
deviare oltre la traversa. Conclusione stupenda del solito Spinola al 17’: dormita difensiva dei bergamaschi con il numero 10 granata che si ritrova solo al limite dell’area con il pallone che esce di un niente alla sinistra di Rubbi.

Fase di stallo nel parte centrale del primo tempo, le due squadre tentano ripetutamente il lancio lungo e il ritmo della partita ne risente. Dubbio arbitrale al 28’ quando Gritti pare colpire di mano il pallone in area: grandi proteste del Milano City e dubbio che rimane.

Al 36’ calcio d’angolo di Mbaye per Capone e colpo di testa alto sopra la traversa.

Dopo un avvio brillante il Milano City non riesce a trovare il colpo per sbloccare la partita, con il ritmo che
progressivamente si abbassa. Colpo di scena al 43’ con il Caravaggio che guadagna un calcio di rigore: Specchia atterra in area, in maniera parecchio dubbia, Lamesta. Si incarica della battuta Grandi che non sbaglia spiazzando Rainero: 1-0.

Il direttore di gara concede 2’ di recupero che però non servono al Milano City per terminare il primo tempo
in parità.

Secondo tempo senza cambi da entrambe le formazioni. Pronti via e Vecchione esplode un destro potentissimo dai 30 metri, brividi per Rubbi. Al 5’ minuto della ripresa ancora un calcio di rigore, questa volta per il Milano City: Franzese in area disorienta Concina del Caravaggio che è costretto ad atterrarlo: rigore solare. Dal dischetto va Spinola che la insacca sotto la traversa: 1-1.

Nemmeno il tempo di segnare ed il Milano City riprende ad attaccare ferocemente e trova anche il raddoppio. Mecca si guadagna una rimessa laterale dalla trequarti campo servendo Specchia che crossa e trova Sessa
in area che di testa spiazza il portiere: 1-2.

I granata sono scatenati, il Caravaggio non riesce a reagire in alcun modo e ancora Mecca avrebbe una bella occasione al volo al 17’. Altra grande occasione al 18’ Spinola da fuori area mette in difficoltà Rubbi.

Al 23’ Dicillo serve un sinistro scavalcando tutta la difesa con Spinola che non trova il raddoppio davanti al portiere. Caravaggio che torna a provare a fare gioco ma le iniziative sono inconsistenti, il Milano City difende in maniera ordinata facendosi ancora vedere in attacco con grande continuità.

Doppio cambio per mister Petrone: escono Mbaye-Franzese per Messina-Lattarulo. La partita è vivace anche senza occasioni da rete, le due squadre giocano a viso aperto.

Al 40’ cambia tutto all’improvviso con un calcio di rigore per il Caravaggio. Follia di Specchia che spinge a
due mani un avversario in area che si lascia cadere. Granillo spiazza Rainero: 2-2.

Il Milano City tenta di reagire ma il pareggio è un colpo durissimo da incassare. L’arbitro concede 4’ di recupero ma per i granata la partita è finita al momento del 2-2.

Finisce in pareggio a Caravaggio, con il Milano City che spreca una grande occasione, ma finalmente mette in luce un’ottima prova corale.

Caravaggio – Milano City 2-2 (1-0)
Gol: 44′ rig. Grandi (C), 50′ Spinola (M), 55′ Sessa (M), 85′ rig. Granillo (C)

I risultati della VII giornata di andata QUI >>

La classifica QUI >>

(Fonte e foto Milano City FC)