Il Milano City in casa contro una corazzata

Al Battaglia non sarà facile per mister Petrone

BUSTO GAROLFO– Contro lo Scanzorosciate al Battaglia il Milano City vuole i 3 punti.

I ragazzi -dice Mister Luigi Petronestanno bene, abbiamo qualche infortunato tra gli under che stiamo cercando di recuperare perchè tutti sono importanti per il nostro obiettivo. Da settimana scorsa abbiamo cambiato principi e concetti rispetto al passato (si è passati a un 3-5-2 ndr), già a Ponte San Pietro si è visto qualcosa con il pareggio che non era affatto scontato, dato che su quel campo la Caratese due domeniche prima aveva perso”.

Anche il nostro Capitano Giovanni Scampini sta meglio: domenica per la prima volta ha fatto 20 ‘, per noi recuperare il capitano è un qualcosa di importante, al di là del giocatore, è un professionista al cento per cento“.

Questa di domenica sarà una gara difficile come le 29 che ci saranno in futuro: lo Scanzo è una squadra ostica, ha la fortuna da 3 anni di lavorare con lo stesso allenatore, possiede dunque concetti ben consolidati e starà a noi cercare di rompere le loro certezze, essendo una squadra molto aggressiva, una squadra che subisce pochi gol e questo lo evidenziano i numeri. Occorrerà stare molti attenti”.

Il programma della X giornata di andata QUI >>

La classifica QUI >>