Quantcast

Mister Manzo: “A Sondrio abbiamo fatto fatica” foto

Per il difensore lilla Riccardo Nava "l'importante è aver raddrizzato la gara"

LEGNANO – Nella gara sicuramente più difficile fin qui giocata, il Legnano ha dimostrato ancora una volta una forza importante riuscendo a pareggiare a Sondrio contro la squadra dell’ex Lilla Nordi.

A Sondrio – analizza Mister Vincenzo Manzoabbiamo fatto fatica, loro hanno dato la percezione di avere qualcosa in più di noi sul tipo dell’atteggiamento della gara che avevano preparato: sulle palle sporche, sulle seconde palle e le ripartenze, su questo ci hanno battuto.”

” Noi abbiamo faticato un po’ a giocare a livello qualitativo, loro sono stati bravi a non farci giocare come volevamo. Non siamo stati bravi nella gestione della palla e nella costruzione dal basso: siamo stati un po’ lenti.”

“E’ stata un gara tosta ma i miei ragazzi sono stati bravi a crederci fino alla fine. Il gol all’ultimo è stata una compensazione del gol subito con l’Inveruno,abbiamo guadagnato un punto, consapevoli che dobbiamo continuare a lavorare per migliorare“, conclude il tecnico lilla.

Purtroppo il primo gol è nato da un nostro malinteso – commenta il difensore lilla Riccardo Navalavoreremo per evitare questi errori, l’importante è aver raddrizzato la gara. Il Sondrio è una squadra quadrata, siamo andati in doppio svantaggio ma siamo stati bravi a riprenderla con il nostro gioco e il nostro carattere. Sapevamo che il Sondrio dopo il primo tempo sarebbe un po’ calato, siamo riusciti a prendere le misure e il pareggio è del tutto meritato“.

Adesso una settimana ancora importante perchè domenica arriverà allo Stadio Giovanni Mari la Pro Sesto, che sabato ha battuto di misura la Castellanzese di Mister Mazzoleni.

(foto Lilla Club Fedelissimi)