Quantcast

Mister Nordi ritrova i Lilla

Il Legnano a Sondrio ritrova il suo ex bomber

SONDRIO – Con grande piacere Omar Nordi lo ritroviamo oggi a Sondrio.

I cuori lilla non hanno dimenticato il loro Bomber e Capitano: oggi lo ritroveremo da avversario ma dalla torcida lilla sarà salutato con grande affetto e riconoscenza.

Per me è un grande piacere ritrovare il Legnano, conosco Mister Manzo che saluto: è di Torino come me. Per me è un ricordo bellissimo quello di Legnano, una piazza storica del calcio italiano e saluto tutti cordialmente“.

Giochiamo contro la squadra che esprime il miglior calcio, che per tradizione, stadio, tifoseria e piazza meriterebbe ben altri palcoscenici. Faccio il tifo perchè il Legnano a fine anno ritorni presto dove merita. Noi qui a Sondrio siamo pronti a fare la nostra partita a battagliare, anche se sappiamo che qualitativamente e tecnicamente il Legnano è una grande squadra, cui pochissime altre, con tutto il rispetto, per blasone e tradizione storica possono avvicinarsi nel nostro girone. Noi siamo una squadra giovane, l’anno scorso ci siamo classificati al secondo posto per questa voce e qui non ci sono pressioni e pertanto è possibile al di là degli obblighi degli under, ‘rischiare’ lo schieramento di qualche giovane in più“.

Nelle fila dei lilla come giocatori conosco Montenegro che ho allenato nelle giovanili del Torino“.

Omar Nordi ha giocato nel Legnano nel campionato di Serie C2 2004/05, collezionando 33 presenze ed andando a segno 9 volte.

Nell’immagine che vi proponiamo qui sotto, scattata da un giovanissimo Alberto Gallo Stampino per il sito Statistiche Lilla (www.statistichelilla.it), Nordi abbracciato dai compagni dopo la rete del momentaneo vantaggio lilla in Legnano-Valenzana 1-2 del 30 gennaio 2005.

Omar Nordi

Campionato Serie C2 Gir. A 2004/05 – IV giornata di ritorno – 30/01/05

LEGNANO-VALENZANA 1-2 (0-0)
GOL: 48’ Nordi, 65’ Roncarati, 85’ Foglia.

LEGNANO: Malatesta, Algerino, Chiti, Frey, Zanardo, Di Chiara, Shala (82’ Livi), D’Ainzara, Bifini (78’ Sarli), Nordi, Andorno (60’ Bigatti).
VALENZANA: Grillo, Gruttadauria (90’ Bisello Ragno), Cesari, Mercuri, Barone, Giuliodori, Antonellini, Ferronato, Foglia, Roncarati (82’ Pellegrini), Lauria (72’ S. Malatesta).
Arbitro: Vuoto di Livorno.