Il Parabiago cala il Poker

Annientata la Robur Legnano. Sacchi al sesto gol in sei gare

PARABIAGO – I granata cancellano la Robur Legnano nella sesta giornata di andata del girone N di seconda categoria.

Il gol del vantaggio arriva al 15esimo con una conclusione di Ebali sporcata da un difensore avversario che trae in inganno il portiere ospite.

Ottenuto il vantaggio i granata macinano gioco con ottime combinazioni offensive tra sacchi cicala ed Ebali e al 20esimo è proprio cicala a trovare il gol del raddoppio con un tiro non irresistibile da fuori area che trova impreparato il portiere avversario.

Pochi minuti dopo è Sacchi a vedersi negata la gioia del gol con un tiro di sinistro poco dentro l’area e successivamente con un colpo di testa che attraversa tutto lo specchio della porta legnanese.

Si va così al riposo ,ma al rientro in campo la musica non cambia con i granata in superiorità numerica per l’espulsione dell’ex Bacchiega e al 55 esimo Ebali su un perfetto schema da angolo trova il 3-0 e la doppietta personale.

I galletti dilagano ed è ancora bomber Sacchi a vedersi negare la gioia del gol con un colpo di testa a botta sicura su cui il numero uno ospite compie un autentico miracolo, ma il gol è nell’aria e su una verticalizzazione  di Mussaro, Fabrizio viene steso in area e il direttore di gara non può far altro che concedere la massima punizione.
Sul dischetto si presenta Sacchi che con una conclusione secca e precisa infila nell’angolino basso per il sesto centro in sei partite.

5^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ROBUR LEGNANO : 4 – 0 

Formazione Parabiago:
Bacchin, Mussaro,Pequini, Fabrizi, Caccia, La Greca, Fumo, Fabrizio, Cicala, Ebali, Sacchi, 

A disposizione:
Rattà, Kastrati,  Fogagnolo, Serighelli, Bruno, Colombo, Aloe