Pro Patria battuta ma a testa alta risultati

Mister Javorcic: "Sono contento della prova dei miei ragazzi, una delle migliori da quando sono qua"

BUSTO ARSIZIO – La Pro Patria è uscita a testa alta dal big match con la Carrarese (2-3). Nonostante la sconfitta la squadra di Javorcic ha tenuto testa all’ambizioso avversario, passato in vantaggio con Infantino che ha ribattuto una respinta poi Mastroianni di testa è andato ancora una volta a segno e i Tigrotti hanno chiuso il primo tempo pure in vantaggio perchè Le Noci si è fatto trovare pronto sulla punizione battuta con astuzia da Ghioldi.

Nel secondo tempo la Carrarese è ricorsa alla bocche da fuoco Maccarone e Tavano. Questi ha pareggiato su rigore e poi è stato il gran tiro in diagonale di Mezzoni a consegnare i tre punti a Baldini.

Domenica prossima ‘derby’ a Como per la Pro Patria.

A fine partita Mister Javorcic ha dichiarato: “E’ giusto che io per onestà intellettuale faccia solo i complimenti alla mia squadra per ciò che ha fatto sul rettangolo di gioco. Sono contento della prova dei miei ragazzi, una delle migliori da quando sono qua. Peccato per il risultato, in una settimana difficile, ma accettiamo il risultato e andiamo avanti. Penso che quando fai delle partite così, si esca solo dal campo fortificati per ciò che concerne la sostanza della nostra squadra. Abbiamo giocato contro una squadra che deve vincere il campionato e li abbiamo dominato, anche se gli episodi ci hanno condannato“.

AURORA PRO PATRIA 1919 – CARRARESE CALCIO 1908 2 – 3 (2 – 1)

Gol: 10′ p.t. Infantino (CAR), 31′ p.t. Mastroianni (PP), 38′ p.t. Le Noci (PP); 6′ s.t. Rig. Tavano (CAR), 22′ s.t. Mezzoni (CAR).

AURORA PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 1 Tornaghi; 4 Battistini, 19 Lombardoni, 3 Boffelli; 21 Colombo (35′ s.t. 18 Defendi), 8 Brignoli (16′ s.t. 26 Masetti), 16 Fietta, 23 Ghioldi (29′ s.t. 7 Pedone), 15 Galli (35′ s.t. 6 Palesi); 10 Le Noci (29′ s.t. 27 Kolaj), 9 Mastroianni.

A disposizione: 12 Mangano, 2 Marcone, 5 Molnar, 11 Parker, 14 Bertoni, 17 Spizzichino, 24 Molinari. All. Javorcic.

CARRARESE CALCIO 1908 (4-2-3-1): 22 Forte; 19 Pasciuti, 6 Tedeschi, 5 Murolo, 3 Mignanelli; 17 Foresta, 8 Damiani (1′ s.t. 7 Maccarone); 32 Manneh (1′ s.t. 10 Tavano), 21 Cardoselli, 30 Valente (32′ p.t. 11 Calderini (16′ s.t. 29 Mezzoni)); 20 Infantino (33′ s.t. 4 Agyei).

A disposizione: 1 Pulidori, 2 Conson, 24 Badan, 27 Rizzo. All. Baldini.

ARBITRO: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia (Giulia Tempestilli della Sezione di Roma 2 e Santino Spina della Sezione di Plermo).

Angoli: 3 – 4.

Recupero: 3′ p.t. – 4′ s.t.

Ammoniti: Pasciuti, Foresta, Forte (CAR); Fietta (PP).

Note: Giornata calda e soleggiata. Terreno di gioco in buone condizioni.

I risultati della giornata QUI >>

La classifica QUI >>

(foto Aurora Pro Patria)