Cassano cade a Besnate foto

Buona partita per i ragazzi di mister Visentin, ma vince la Besnatese

BESNATE – L’Union Villa Cassano cade a Besnate e interrompe la sua serie positiva, mentre la Besnatese arriva alla soglia dei playoff.

La prima occasione è targata Cassano, è Caputo, al 4’, a uscire a bloccare l’insidioso cross di Fusco. Al 6’ l’ex Brivio si sovrappone bene sull’out sinistro, ma crossa tra le braccia di Rinaldi. Palla sporca sui piedi di Muharemi al limite al 17’: a lato di poco sul palo lontano. Al 20’, la Besnatese rende palla al Cassano, Rinaldi pasticcia col rinvio e regala un calcio di punizione indiretto che i locali non sfruttano. Altin Shala prova a sorprendere Caputo con un pallonetto al 26’: Caputo c’è. Al 29’ bruttissima entrata di Martignoni su Rondanini, se la cava senza sanzioni. 32’: rasoterra di Muharemi a lato di poco. Annullato per fuorigioco il vantaggio Besnatese al 40’. Caccia elude il fuorigioco al 42’ ma calcia alle stelle da posizione defilata.

Si riparte senza cambi. La Besnatese prova subito ad affondare, ma Giberti chiude la via a Caccia al 1’. Caccia impegna Rinaldi al 3’: corner. Si fa vivo Fusco al 5’: Caputo blocca sicuro. Si allungano le squadre, ma lo spettacolo non pare aumentare. Passa la Besnatese all’11’ con un rasoterra di Brivio che Rinaldi devia, ma Caccia è lesto a ribadire in rete. 20’: punizione di Fusco, ma Caputo vola a toglierla dal sette e concede solo il corner. Sfiora il raddoppio Angelucci al 24’, ma calcia di poco a lato. Errore nello stop di Lanzo, tocco di mano e rigore. Che Qosaj trasforma al 28’. Al 34’ Toma salva su Caccia, ma sul cross successivo Angelucci anticipa Vesco e insacca. Per l’assistente, però, Martignoni ha fatto qualcosa di irregolare e, dopo un check vocale, arriva il giallo. Bravo Caputo a bloccare al 39’ a terra la conclusione di Qosaj. Chiude Rinaldi al 48’ su Angelucci in contropiede. Al 50’ fuorigioco netto di Qosaj vanifica il suo ‘pareggio’.

Sala Stampa:

Marco Visentin (mister Union Villa Cassano): «La gara era difficile, la Besnatese è davvero una bella squadra e gioca bene. Credevamo di aver ripresa la gara, ma loro hanno sfruttato una nostra ingenuità e vinto con merito anche se noi non abbiamo per niente giocato male».

Stefano Rasini (mister Besnatese): «Abbiamo vinto contro un’ottima squadra. Eravamo pronti a una battaglia, nel senso buono, e lo è stata. Bravi ad andare avanti, abbiamo subito un pareggio evitabile, ma ci siamo presi i 3 punti che ritengo strameritati».

Altin Shala (Union Villa Cassano): «Peccato per la sconfitta, dobbiamo ripartire da domenica».

Nicola Brivio (Besnatese): «Una buona partita e 3 punti importanti. Qualche brivido sul gol annullato alla fine, era una questione di centimetri».

BESNATESE-UNION VILLA CASSANO 2-1 (0-0) campo comunale

BESNATESE: Caputo 6.5, Bonizzoni 6.5, Brivio 7, Randon 6, Lanzo 6, Comani 6.5, Martignoni 6, Dani 6.5, Caccia 7.5 (42’ st Mancuso sv), Bonfante 6.5 (23’ st Dall’Omo 6), Vendemmiati 5.5 (18’ st Angelucci 7). A disposizione: Sozzi, De Angelis, Cesaro, Cova Caiazzo, Pozzato, Passafiume. All.: Rasini 7

UNION VILLA CASSANO: Rinaldi 6.5, Martignoni 6, Giberti 6, Muharemi 6 (12’ st Giordano 6), Toma 6, Vesco 6, Fusco 5.5, Shala Altin 6, Qosaj 6.5, Ruggia 6.5, Rondanini 6. A disposizione: Dosoli, Magini, Russo, Omodei, Boretta, Shala Daniel, Marzetta, Spagnolo. All.: Visentin 6.5

ARBITRO: Jon Alia (Milano) 5 Assistenti: Martin Chionna (Milano) 5 e Andrea Giulio Adragna (Milano) 5

MARCATORI: 11’ st Caccia (Besnatese), 28’ st Qosaj (Union Villa Cassano) (rigore), 34’ st Angelucci (Besnatese)

AMMONITI: Lanzo, Martignoni (Besnatese); Ruggia, Fusco, Shala Altin (Union Villa Cassano)

NOTE: terreno in discrete condizioni, pioggia per l’intera gara. Recuperi: 2+6. Età media: Besnatese: 21.15, Union Villa Cassano: 22.1. Corner: Besnatese 1, Union Villa Cassano 3. Fuorigioco: Besnatese 7, Union Villa Cassano 0.

SPETTATORI: 100 circa