Due anni senza Stefano Salvatori

Due anni fa ci lasciava un grande cuore lilla, Stefano Salvatori

LEGNANO –  Il ricordo è ancora vivissimo per tanti tifosi e per tanti addetti ai lavori. Stefano Salvatori aveva eletto Legnano come la città in cui avrebbe trascorso il finale di carriera da calciatore e l’inizio di quella di allenatore prima e di imprenditore poi.

Stefano era arrivato in maglia lilla dopo aver militato a lungo in serie A con le maglie di Fiorentina, Milan ed Atalanta e dopo la lunga esperienza in Scozia negli Hearts of Midlothian, dove Salvatori ha giocato dal 1996 al 1999 contribuendo ad una storica vittoria nella Coppa di Scozia nel 1998 in finale contro i Rangers..

Era il 2001 quando Salvatori si fece conoscere in maglia lilla. L’anno successivo iniziò la carriera di allenatore fino al 2005.  Poi si trasferì a Voghera. Infine l’apertura di un ristorante in centro città, fino alla decisione di andarsene all’estero nel dicembre 2013 in Australia, per intraprendere la carriera di procuratore.