Il rammarico del Milano City

Mister Petrone è sconsolato per la sconfitta ma fiducioso per il futuro

BUSTO GAROLFO (MI) – “C’è rammarico per questa sconfitta dal Villa d’Almè, pur su un campo difficile abbiamo avuto anche delle occasioni importanti per poter riuscire a fare la differenza, come una capitata a tu per tu con il portiere avversario, cose che non ci possiamo permettere assolutamente di sbagliare“.

Mister Petrone è sconsolato per la sconfitta ma fiducioso perchè dopo aver dominato la partita, questo è l’atteggiamento giusto da riproporre per tornare a fare risultato e a muovere la classifica, facendo bagaglio di queste esperienze: “Le occasioni le abbiamo create e anche nel secondo tempo abbiamo subito un contropiede dei padroni di casa solamente nel finale di partita. Non esiste la bacchetta magica ma andiamo avanti a fare il nostro lavoro. Domenica arriverà il Seregno a farci visita al Battaglia e ci auguriamo che per le condizioni meteo il campo ci consenta di poter giocare a calcio, esprimendo la nostra tecnica mentre gli avversari possono mettere sul piatto una certa fisicità“.