Quantcast

Il Seregno accusa il Milano City: FAREMO RICORSO!

Ennesima discutibile presa di posizione del club brianzolo dopo la NON gara di oggi

BUSTO GAROLFO –  “Riteniamo surreale quanto accaduto. Nessuno si è adoperato mettendo della sabbia nelle 3 piccole aree dove vi erano delle pozzanghere, nonostante l’arbitro abbia dato 45 minuti ulteriori di tempo. Mai si è visto utilizzare lo scopino delle foglie per prosciugare una pozzanghera. Ancora una volta questo campionato perde di credibilità”.

Questo è solo uno dei post comparsi oggi sulla pagina ufficiale del Seregno Calcio dopo il rinvio della gara odierna.

In un altro si scrive: “Il Seregno Calcio preannuncia ricorso in merito alla partita contro il Milano City sospesa a seguito della mancata volontà della società di casa di rendere disponibile il campo come successo per tutte le gare del girone B regolarmente giocate. Nonostante le reiterate richieste, davanti al pubblico incredulo, la gara non si è potuta disputare”.

Il Milano City non commenta, ma si limita a dire: “Facciano come vogliono, ma ha deciso l’arbitro mica noi!