La FoCoL si presenta: Valentina Cavaleri e Giulia Cerri

Capitana e palleggiatrice si raccontano su Sport Legnano

Secondo appuntamento della rubrica “La FoCoL si presenta“! Oggi a raccontarsi sulle pagine del nostro sito capitan Valentina Cavaleri e la palleggiatrice Giulia Cerri.

 

 

Nome: Valentina

Cognome: Cavaleri

Soprannome: –

Numero: 13

Data di nascita: 3/11/1995

Ruolo: schiacciatrice

Altezza: 1,78

Come hai iniziato a giocare a pallavolo? In terza elementare, per gioco, quando a scuola gli insegnanti ti fanno giochicchiare un po’ a tutto. Prima facevo atletica ma poi ho smesso e mi sono data al volley

Biografia pallavolistica: sono nata ad Arconate, quindi ho iniziato nella squadra dell’oratorio, poi sono stata tre anni alla Yamamay, infine da nove anni sono alla FoCoL

Una parola per descriverti: polemica

Personaggio sportivo a cui ti ispiri: Valentina Arrighetti

Il tuo motto: “Certe luci non puoi spegnerle”

Aspettative per la stagione: secondo me siamo gasate e potremo fare molto bene

 

Nome: Giulia

Cognome: Cerri

Soprannome: Jerry

Numero: 5

Data di nascita: 29/5/1995

Ruolo: palleggiatrice

Altezza: 1,64

Come hai iniziato a giocare a pallavolo? Ho visto un manifesto appeso alle scuole elementari, ho provato e da lì è iniziato tutto

Biografia pallavolistica: Ho cominciato alla Pro Patria di Busto, poi ho fatto un anno in prima divisione a Marnate, tre anni a Orago, tre anni a Gorla Minore, dalla D alla C, poi è arrivata la promozione in B2, altri due anni a Tradate, con un’altra promozione in B2, e ora sono qui a Legnano

Una parola per descriverti: tenace

Personaggio sportivo a cui ti ispiri: Simone Giannelli

Il tuo motto: volere è potere

Aspettative per la stagione: puntare sempre alla luna, al massimo cadremo sulle stelle