Quantcast

Legnano Knights contro Calolziocorte per scacciare la crisi

I Knights, dopo le batoste rimediate contro Saronno e Cantù, devono assolutamente tornare a vincere

LEGNANO – Seconda trasferta consecutiva per la Axpo Legnano, che per la settima giornata di Serie C Gold affronterà a Olginate la Carpe Diem Calolziocorte.

La batosta casalinga patita contro Saronno e la larga sconfitta subita a Cantù nell’ultimo turno hanno portato i Knights in piena zona playout e hanno inevitabilmente minato la tranquillità dell’ambiente.

Calolziocorte apparentemente può essere l’avversario giusto per ritornare alla vittoria, essendo una delle due squadre ancora a zero punti in classifica, assieme all’Asd Valceresio. Calolziocorte ha perso finora due volte in casa (e quattro in trasferta), ma l’imperativo è non sottovalutare l’avversario, che sicuramente avrà forte desiderio di smuovere la classifica.

Tra i giocatori di Calolzio da tenere d’occhio ci sono il playmaker Federico Zambelli (29 anni e grande esperienza in serie C), Leonardo Meroni (guardia e miglior realizzatore della squadra con 10.5 punti a partita), l’ala Daniele Floreano (da sempre a Calolzio e secondo miglior realizzatore della squadra). Da tenere d’occhio anche Matteo Bonacina, ala / centro che parte dalla panchina ma è il miglior rimbalzista della squadra con oltre 7 rimbalzi di media a partita in campionato.

Legnano per vincere dovrà anzitutto trovare un gioco di squadra che finora è spesso mancato. Inoltre serve più apporto dalla panchina. Nel frattempo, rispetto alla trasferta di Cantù, Davide Speronello, il playmaker titolare e ultimo arrivato in casa Knights, ha avuto un’ulteriore settimana per ambientarsi e prendere più confidenza con il nuovo ambiente.

Palla a due prevista alle 18 di domenica 10 novembre al palazzetto dello sport di Olginate.

Il programma della giornata QUI >>

La classifica QUI >>