L’Italia passeggia a Palermo

9-1 shock alla Armenia

PALERMO – Super prestazione della nazionale di Mancini che rifila 9 reti alla Armenia.

Fin dai primi minuti non c’è stata partita:infatti all’8′ ecco la prima marcatura azzurra firmata Immobile. Un minuto dopo sarà Zaniolo a siglare la seconda rete della serata. Il terzo gol lo segna Barella, impatto straordinario in nazionale per l’ex Cagliari.

Sempre l’attaccante della Lazio protagonista al 33′ con un gran gol e quindi 4-0 dopo i primi 45′.

La nostra nazionale però non si ferma:nella ripresa segneranno Zaniolo(doppietta per lui), RomagnoliJorginhoOrsoliniChiesa.

Questa squadra vola con la decima vittoria in queste qualificazioni per Euro2020, ma soprattutto è incoraggiante vedere un gruppo unito e che sa stare bene insieme in campo e non.

Una nazionale giovane ma con la presenza di veterani quali BonucciChiellini Sirigu solo per citarne alcuni.

La rete della bandiera per la Armenia è siglata da un bel gol di Babayan.

Italia dunque prima e imbattuta, era difficile fare meglio. La strada verso gli europei si sta rivelando benigna e positiva.