Nuoto, weekend intenso per la Rari Nantes Legnano

Matteo Salvatori in evidenza a Genova, i Master in gara a Saronno

LEGNANO – Weekend intenso per il team della Rari Nantes Legnano.

Al prestigioso Trofeo Internazionale di Genova “Nico Sapio”, Matteo Salvatori (nella foto in apertura), conquista in finale la medaglia d’argento sia nei 100 delfino con il crono di 56″53 sia nei 100 stile libero, dove nuota qualche decimo sopra il tempo di 51″56, nuotato in batteria, che resta il suo personal best.

Matteo si conferma fra i migliori in Italia della categoria 2004 e le ottime prestazioni ottenute fanno ben sperare per i prossimi campionati italiani. Per la categoria esordienti A riesce ad entrare in finale anche Sofia Riganti che nel pomeriggio migliora il crono nuotato in mattinata, chiudendo in 6^ posizione nella gara dei 100 rana.

Rari Nantes Legnano Nuoto Genova Trofeo Internazionale Nico Sapio

In generale per tutti gli atleti legnanesi convocati a Genova degli ottimi crono in linea con la preparazione del periodo, soddisfatti gli allenatori Stefano Bianchi e Fabio Cozzi.

 

Rari Nantes Legnano Nuoto Genova Trofeo Internazionale Nico Sapio

Per il nuoto agonistico attenzione puntata domenica 17 novembre, nella vasca di casa, per lo storico Trofeo Sprint, dove la Rari Nantes Legnano scenderà in vasca a ranghi completi!

Ottime notizie anche dal settore master che nel weekend ha gareggiato a Saronno, ottime prestazioni cronometriche e notevoli miglioramenti hanno fatto piazzare la squadra al settimo posto su oltre 50 squadre partecipanti.