Parabiago, “Ragazzi in corsa… dai Nonni” fotogallery

Si è corsa la ventesima edizione di una corsa attesa da giovani atleti e ospiti della casa di riposo comunale

PARABIAGO (MI) – Erano 500 i ragazzi e le ragazze che nella mattinata di sabato 9 novembre hanno preso parte alla ventesima edizione di “Ragazzi in corsa… dai Nonni“, la corsa campestre inter-studentesca organizzata dall’Amministrazione comunale di Parabiago all’interno del parco della casa di riposo “Albergo del Nonno” di Ravello.

Due i percorsi a disposizione, studiati dagli insegnanti di educazione civica in collaborazione con le associazioni locali di atletica: il primo di 1.200 metri per gli alunni delle scuole medie e l’altro di 600 metri per i bambini di terza, quarta e quinta elementare.

Sono stati premiati i primi sei classificati per ogni categoria di studenti, la sezione delle scuole medie con il maggior numero di ragazzi meglio classificati, che ha ricevuto il Trofeo Paolo Fusé e i due migliori tempi, maschile e femminile, che hanno ricevuto la medaglia d’oro dedicata a Franco Bartoli, ex presidente dell’Atletica Parabiago.

La campestre presso la nostra casa di riposo è oramai un appuntamento consolidato – ha dichiara l’assessore allo sport Diego ScalviniLo sport unisce sempre ed è occasione di incontro sia per i ragazzi in crescita, sia per le famiglie e i nonni della casa di riposo che vivono un momento di festa come questo.

Il compito di premiare i ragazzi e le ragazze all’arrivo è andato ai nonni, che hanno assistito piacevolmente divertiti alla competizione.

Durante la manifestazione la casa di riposo, con la collaborazione di alcune realtà locali, ha inolre organizzato dei punti di ristoro, oltre al consueto appuntamento con il Mercatino Alimentare dell’Albergo del Nonno, il cui ricavato sarà destinato ai molti progetti dedicato ai ‘nonni’ durante l’anno.

Con questa manifestazione i nostri nonni si sentono un po’ protagonisti – sono state le parole dell’assessore al sociale Elisa Lonati – perché diventa un’occasione di gioia e festa tra due differenti generazioni che difficilmente riuscirebbero a ritrovarsi. Ringrazio quanti si impegnano ogni anno per arricchire sempre più questo appuntamento, soprattutto i volontari che non si tirano mai indietro perché animare una giornata come quella prevista il 9 novembre è possibile, infatti, solo attraverso il contributo di tanti!

Nella nostra photogallery le immagini della competizione.

Ragazzi in corsa… dai Nonni 2019