Quantcast

Arconatese alla prova Scanzorosciate

Trasferta impegnativa per l'undici di Mister Livieri

ARCONATE (MI) – Alla prova Scanzorosciate (nella foto) l’Arconatese si presenta con Bianchi recuperato, mentre non ce la Capitan Bonfanti e per Gomis bisognerà aspettare all’ultimo.

La squadra di Mister Giovanni Livieri sa di trovare un osso duro: “Lo Scanzo ha tutti i punti in classifica meritati, ho visto più volte delle loro gare, sono una squadra fisica, che ha fatto più punti di tutti in casa propria (22) e che con giocatori di qualità come Giangaspero e Aranotu, Bertacchi in mezzo campo e poi dietro una difesa solida, quadrata. Noi dovremo perciò essere bravi nei contrasti fisici“.

I padroni di casa dovrebbero giocare con il 3-5-2, piegato anche all’occorrenza a un 3-4-1-2.

Anche Mister Livieri si vuole complimentare con l’Atalanta di Gasperini: “Trovo che con Zeman sono due dei maestri di calcio, che insegnano calcio, ho visto qualche suo allenamento . MI piace molto il suo modo di difendere alti nella metà campo avversaria e poi anche le rotazioni sui settori laterali del campo sono una grande cosa. E’ un calcio che viene ammirato molto all’estero“.

(Foto Scanzorosciate Calcio)