Dopo 10 anni il Novara vince a Busto Arsizio

L'ex Banchieri tira un brutto scherzo ai Tigrotti

BUSTO ARSIZIO – Mister Banchieri, ex tecnico della Berretti della Pro Patria e anche del Legnano nella precedente esperienza in D, tira un brutto scherzo alla Pro Patria, con il suo Novara che dopo 10 anni espugna lo Speroni: finisce 1 a 2 il derby del Ticino .

Una gara decisa dagli episodi e dalla solidità. Passano avanti gli ospiti con un rigore trasformato da Bortolussi dopo il fallo di Battistini ai danni di Peralta.

Nel secondo tempo palla al centro e dopo una cinquantina di secondi rigore per la Pro Patria con il fallo di mano di Pogliano. Si incarica del rigore Le Noci che spedisce il pallone sotto la traversa all’incrocio con una botta sicura.

Prima del 20′ però è il capitano del Novara, Buzzegoli a segnare, raccogliendo una respinta di Mangano dopo una grande parata.

La Pro Patria non vince da 9 turni in questo campionato ed era reduce da cinque pareggi. Domenica prossima giocherà dalla Giana Erminio.

Dobbiamo recuperare solidità ed equilibrio, perchè anche dopo aver ripreso la partita, non siamo riusciti a reggerla” il commento amareggato di Mister Javorcic in sala stampa a fine partita.

Siamo felici noi di aver riportato a vincere il Novara qui dopo 10 anni. Merito dei ragazzi e questa vittoria la dedichiamo ai nostri tifosi che sentivano molto questa partita” la dichiarazione di Mister Banchieri.

AURORA PRO PATRIA 1919 – NOVARA CALCIO 1908 1 – 2 (0 – 1)
Marcatori: 28′ p.t. rig. Bortolussi (N), 2′ s.t. rig. Le Noci (PP), 18′ s.t. Buzzegoli (N).

AURORA PRO PATRIA 1919 (3-5-2): 12 Mangano; 4 Battistini, 19 Lombardoni, 3 Boffelli; 26 Masetti, 21 Colombo (20′ s.t. 11 Parker), 14 Bertoni (14′ s.t. 6 Palesi), 16 Fietta, 15 Galli (37′ s.t. 7 Pedone); 10 Le Noci (14′ s.t. 27 Kolaj), 9 Mastroianni (20′ s.t. 18 Defendi).
A disposizione: 1 Tornaghi, 22 Angelina, 7 Pedone, 17 Spizzichino, 20 Cottarelli, 24 Molinari, 25 Ferri. All. Javorcic.

NOVARA CALCIO 1908 (4–3-2-1): 27 Marchegiani, 26 Barbieri, 4 Sbraga (1′ s.t. 2 Tartaglia), 6 Pogliano, 3 Cagnano; 7 Nardi (48′ s.t. 15 Collodel), 10 Buzzegoli, 23 Bianchi; 19 Gonzalez (24′ s.t. 24 Piscitella), 30 Peralta (35′ s.t. 8 Schiavi); 18 Bortolussi.
A disposizione: 1 Marricchi, 9 Zunno, 13 Visconti, 16 Capanni, 21 Fonseca, 25 Bellich, 28 Pinzauti, 33 Cassandro. All. Banchieri.

ARBITRO: Federico Fontani di Siena (Emanuele Bocca della Sezione di Caserta e Federico Pragliola della Sezione di Terni).
Angoli: 6 – 4.
Recupero: 2′ p.t. – 4′ s.t.
Ammoniti: Bortolussi, Nardi, Pogliano (NOV); Battistini, Fietta (PP).
Note: Giornata fresca e nuvolosa. Terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 1035.