Il Legnano cala il Settebello risultati fotogallery video

Grande prestazione dei lilla che allungano la serie positiva

LEGNANO – Questo Legnano non si ferma più, merito del Mister, merito dei ragazzi, merito del pubblico che canta dall’inizio alla fine e così anche contro il duro Nibionnoggiono è vittoria, la settima di fila per l’ottavo risultato utile complessivo di questa ultima striscia. Un capolavoro tattico ancora del Legnano con Mister Manzo che schiera con il 3-5-2 i lilla autori di una grande prova con Perez capitano sontuoso a trascinare il gruppo, nonostante un campo pesante ed in condizioni semplicemente pietose, una vera vergogna per una città come la nostra.

Legnano-NibbionnOggiono 2-1

La prima azione della gara è di marca ospite, con un tiro di Iori al 3′ che Ragone blocca sicuro. Un minuto dopo Cocuzza finisce a terra in area ma l’arbitro lascia correre.

Al 13′ cross ancora di Iori ma Ragone di pugno manda in fallo laterale, mentre al 16′ arriva un filtrante di Alvitrez ma Vinci in uscita prima su Gasparri e poi su Cocuzza si oppone. Al 20′ ancora Vinci in uscita su Cocuzza.

Al 26′ Rinaldi scambia per Cocuzza ma Perego salva in corner. Si arriva al 40′ quando tiro di Castagna viene parato con sicurezza da Ragone. Un minuto dopo Rinaldi per Ortolani a tu per tu con Vinci che salva la sua porta.

La ripresa, che vede il primo cambio dei lilla, con Pennati che entra al posto di Rinaldi, vede la prima azione degna di nota al 7′ con Gasparri, Borghi ed infine Alvitrez fermati dalla difesa ospite.

La rete è nell’aria ed arriva un minuto dopo: delizioso assist in profondità di Perez (un gigante in campo) che finisce sui piedi di Cocuzza che con freddezza insacca.

Il Legnano controlla la gara, che sembra destinata a finire sull’1-0, quando al 33′ Nava stende Basanisi in area: l’arbitro indica il dischetto, dal quale lo stesso Basanisi trasforma riportando la parità.

Ma l’undici di Mister Manzo ci crede, vuole questa vittoria, che arriva al 46′ con un cross di Borghi che arriva al limite dell’area dove Ricozzi con un sinistro fulmina il portiere avversario e il Mari esplode di gioia!

Ed ora occhi puntati sulla prossima gara, che prevede l’impegnativa trasferta sul campo della Folgore Caratese.

 

Legnano – NibbionnOggiono 2-1 (0-0)
Gol: 52′ Cocuzza (L), 78′ rig. Basanisi (N), 91′ Ricozzi (L)

Legnano: Ragone, Ortolani (71′ Foglio), Miculi, Rinaldi (46′ Pennati), Nava, Ciappellano, Borghi, Alvitrez (79′ Ricozzi), Cocuzza (73′ Pavesi), Perez, Gasparri.
In panchina: Sottoriva, Montenegro, D’Aversa, Gobbi, Fabozzi.
Allenatore: Manzo.
NibbionnOggiono: Vinci, Losa, Gambazza, Tagliabue, Pirola, Perego (55′ Premoli), Castria, Basanisi, Castagna (71′ Bonfanti)(61′ Arrigoni), Iori, Giuliano.
In panchina: Guarino, Sambale, Locatelli, Sacco, Redaelli, Combertiati.
Allenatore: Commisso.
Arbitro: Vogliacco di Bari.
Ammoniti: Perez, Basanisi, Ricozzi.
Espulsi: Mister Commisso al 32′ per proteste.

Il programma della giornata QUI >>

La classifica QUI >>