Inveruno: vittoria in rimonta sul Villa Valle risultati

Tornano al successo i ragazzi di mister Andreoletti

INVERUNO – Vittoria importantissima per l’Inveruno di mister Andreoletti che torna al successo in rimonta sul Villa Valle, dopo essere stato sotto addirittura per 2 reti a 0.

Con questi 3 punti la squadra sale a quota 13 al diciassettesimo posto, lasciando le zone più torbide della classifica.

La cronaca:

Ospiti subito in vantaggio al 2′ con Ronzoni che insacca con un piatto destro dall’interno dell’area di rigore, Piccirillo sfiora il pallone ma non riesce ad evitare la marcatura.

Al 35′ raddoppio del Villa Valle, con un rigore trasformato da Sonzogni: la giornata sembra storta per l’Inveruno che però ha il pregio di crederci, andando a pareggiare i conti allo scadere del primo tempo: è Michele Mandelli ad accorciare le distanze al 43′, mentre al 46′ Lillo mette in rete il 2-2 che taglia le gambe agli ospiti, costretti a rientrare negli spogliatoi in parità.

Nella ripresa l’Inveruno spinge e passa in vantaggio al 66′ con un gran tiro di Braidich, che 8 minuti dopo sigla la sua doppietta personale.

A nulla serve il terzo gol del Villa Valle, segnato allo scadere dal subentrato Spampatti, vince l’Inveruno 4-3.

Inveruno-Villa Valle 4-3 (2-2)

Inveruno: Piccirillo, Bellocci, Puka, Moscatiello, Gatelli, De Maria, Mandelli, Geraci, Braidich, Lillo, Pastore. A disposizione: Macci, Marioli, De Stefano, Greco, Truzzi, Rankovic, Altamura, Broggini, Stronati. Allenatore: Andreoletti.

Villa Valle: Gritti, Crotti, Cavagna, Ronzoni, Bassi, Dionida, Baggi, Corti, Sonzogni, Delcarro, Corna. A disposizione: Asnaghi, Tarchini, Spampatti, Valli, Barulli, Bance, Micheletti, Vitali, Ravasio. Allenatore: Mussa.

Marcatori: Ronzoni (Villa Valle, 2′ pt), Sonzogni (Villa Valle, 35′ pt), Mandelli (Inveruno, 43′ pt), Lillo (Inveruno, 46′ pt), Braidich (Inveruno, 21′ e 29′ st), Spampatti (Villa Valle, 44′ st).

Arbitro: Lucia Felice Angelilla.

Assistenti: Nicola Santi e Roberto Scardino.

Il programma della giornata QUI >>

La classifica QUI >>